Diventa Socio
L'intervista

Due fiumi per la buona politica

30 marzo 2012

Incontro Furio Colombo a Montecitorio: è molto preoccupato, vorrei dire tormentato, mentre parla della situazione del paese. Colombo è deputato del Pd (anche se spesso esprime posizioni indipendenti dal partito), è componente della commissione Esteri e presidente del comitato permanente per i diritti umani

la Repubblica Milano

‘Liberalasedia’ sfida Formigoni domani con Bisio, il Pd e L&G

30 marzo 2012
Oriana Liso

Democratici e radicali, attori e associazioni. Crescono le adesioni al sitin che domani mattina chiama a raccolta sotto il nuovo Pirellone, in piazza Città di Lombardia, quanti chiedono al governatore Roberto Formigoni di dimettersi e di sciogliere una istituzione segnata in questi mesi da arresti e inchieste. ‘Liberalasedia’, l’iniziativa nata dal consigliere regionale pd Pippo [...]

Le corporazioni

Monti e gli avvocati

29 marzo 2012
Ubaldo Nannucci

Non capisco come il presidente Monti non avverta la perdita verticale di credibilità, quando usa il pugno di ferro con le classi sociali deboli, pensionati e lavoratori, ma mostra arrendevolezza e condiscendenza con le varie caste che dominano il paese. Avvocati, per esempio

la Repubblica

Libertà e Giustizia “Verso un pasticcio sul sistema di voto”

29 marzo 2012

ROMA – Così come si stanno profilando, «le riforme sono un pasticcio colossale». È il giudizio dell´associazione Libertà e Giustizia che ricorda come, sulla legge elettorale, i cittadini chiedano prima di tutto di poter decidere chi eleggere in Parlamento. E invece, «l´ipotesi che circola ci sembra consentirebbe al cittadino di scegliere il partito ma non [...]

Comunicato Stampa

Lombardia: torniamo alle urne! Terzo manifesto di Libertà e Giustizia

29 marzo 2012

E’ la terza volta che Libertà e Giustizia chiede che Formigoni e la sua giunta si dimettano e restituiscano la parola ai cittadini. Leg aderisce al sit in di sabato 31 marzo promosso dal consigliere regionale Pippo Civati

L'incontro

Caselli: non sono più solo

28 marzo 2012

Un incontro con Gian Carlo Caselli che ha rischiato di saltare, quello organizzato da una serie di associazioni, martedì 27 marzo a Milano. Nel primo pomeriggio una ventina di No Tav del centro sociale il “Cantiere” hanno occupato l’aula e esposto uno striscione contro l’Anpi “Non usate la memoria dei vecchi partigiani contro i partigiani di oggi”

Comunicato stampa

Riforme: un pasticcio colossale

28 marzo 2012
La Presidenza di LeG

In questa fase, nella quale manca ancora la possibilità di conoscere elementi fondamentali delle intese in campo sulle riforme, la presidenza di LeG giudica “un pasticcio colossale” le ipotesi prospettate, ribadisce la richiesta di una buona legge elettorale che consenta agli elettori di esprimere in maniera chiara e consapevole il proprio voto e che le riforme della Costituzione spettino al prossimo Parlamento eletto e non nominato

ANSA.IT

No Tav occupano comune Milano contro Caselli e Anpi

28 marzo 2012
Bianca Maria Manfredi

MILANO – E’ iniziata con una sorta di sit dei No Tav nella sede del Comune ed e’ finita con una standing ovation per Giancarlo Caselli la giornata milanese del procuratore di Torino. Intorno alle 14, una ventina di ragazzi del centro sociale Cantiere ha fatto irruzione a Palazzo Marino, riuscendo a passare senza problemi [...]

la Repubblica

Da Caselli ai partigiani l´ultimo affronto dei No-Tav

28 marzo 2012
Miguel Gotor

Frange estremiste del movimento No Tav ci hanno provato di nuovo, questa volta a Milano: volevano impedire di parlare al procuratore capo di Torino Giancarlo Caselli che accusano di avere fatto arrestare, lo scorso gennaio, i loro compagni, imputati delle violenze avvenute in Val di Susa nell´estate del 2011

La replica

Mai stati sudditi

27 marzo 2012

Riceviamo dalla nostra socia triestina Cristina Bongiorno una email di critica nei confronti dell’associazione, accusata di essere silente e riverente nei conforni del governo Monti. La risposta di Sandra Bonsanti