IL LUNGO VIAGGIO DI CIP E TIGRE

03 Giu 2021

Fabrizio Tonello

IL LUNGO VIAGGIO DI CIP E TIGRE è un albo illustrato che narra di un viaggio difficile e di un incontro tra la gattina norvegese Cip e una tigre solitaria, completamente fuori posto tra le fredde montagne innevate dei Balcani. Decidono di mettersi in cammino insieme, però la strada è piena di ostacoli: fame, muri, fili spinati e frontiere invalicabili sorvegliate da soldati armati. Durante la loro avventura si imbattono in altri viaggiatori, che condividono la loro sorte di profughi migranti. Chissà quale sarà il loro destino e se le strade percorse li porteranno verso una meta sicura e accogliente…

Questo libro è dedicato agli uomini, alle donne e ai bambini che fuggono da guerre, carestie, e violenza in Medio Oriente cercando di arrivare in Europa”racconta l’autore del breve testo Fabrizio Tonello, che, attraverso l’associazione Famiglie Accoglienti, si impegna per contrastare le disumane politiche italiane ed europee verso i migranti e tutelare i loro diritti.“Queste persone attraversano la Grecia e si avventurano nei Balcani per raggiungere l’Italia, la Francia o la Germania. Sul loro cammino trovano neve, fili spinati e guardie di frontiera. E, qualche volta, anche persone generose che li aiutano.

Proprio una di queste è l’illustratrice Aurélia Higuet, che ha vissuto due anni a Bologna dove ha lavorato come volontaria presso la compagnia teatrale Cantieri Meticci: “Il tema delle migrazioni è particolarmente importante per me. La storia si ispira a diversi racconti di migranti lungo la rotta balcanica e il mio lavoro si basa sia sull’osservazione che sull’immaginazione.

Antonella Agnoli, bibliotecaria e presidente dell’associazione Famiglie Accoglienti ci spiega che “Il libro di Fabrizio e Aurélia nasce dall’esperienza di un gruppo di cittadini che vivono da anni a fianco di ragazzi di altre nazionalità che hanno ospitato in famiglia e poi seguito nel loro percorso di integrazione, di voglia di vivere e lavorare in Italia. Lo facciamo perché siamo umani e intendiamo restare umani!”.

IL LUNGO VIAGGIO DI CIP E TIGREè nato dall’incontro tra Carthusia Edizioni, casa editrice da sempre impegnata nell’affrontare tematiche di  di impatto sociale, Fabrizio Tonello, socio di LeG e professore di Scienza Politica all’Università di Padova con Aurélia Higuet, autrice e illustratrice belga impegnata in prima persona sui temi qui affrontati.

“Quando Fabrizio e Aurélia mi hanno presentato questo progetto l’ho subito condiviso  perché in casa editrice siamo abituati ad affrontare temi difficili attraverso gli albi illustrati e l’uso delle metafora nella narrazione: con le figure di Cip e Tigre è nata una così storia forte e struggente a misura di bambino.” spiega Patrizia Zerbi, editrice e direttrice editoriale di Carthusia. “Penso sia anche responsabilità di un editore portare alla luce argomenti scomodi. Non possiamo chiudere gli occhi!

Il volume è in distribuzione su tutto il territorio nazionale, nelle librerie e negli store online a partire dal 27 maggio 2021 al prezzo di 15,90 €.

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Le scuole di Libertà e Giustizia

L’Unione europea come garante di democrazia, pace, giustizia

In vista della legislatura 2024-2029, l’associazione Libertà e Giustizia propone sette incontri - dal 29 febbraio al 23 aprile - sul ruolo del Parlamento europeo e le possibilità di intervento dei singoli cittadini e delle associazioni.

Approfondisci

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.