Sulla stessa barca

Sulla stessa barca

Al Sindaco di Bologna
Virginio Merola
Al Consiglio Comunale di Bologna

APPELLO

“Sulla stessa Barca” Rete per i Diritti, l’Accoglienza e l’Interazione della Città Metropolitana di Bologna, in linea con l’impegno già espresso nelle campagne “Io accolgo” ed “Ero straniero”, sostenendo l’Odg 121/2020 che verrà presentato lunedì 27 aprile, finalizzato ad ottenere un provvedimento di regolarizzazione dei migranti, ne richiede fermamente la più ampia approvazione da parte del Consiglio Comunale di Bologna, e invita il Sindaco e la Giunta a dare la massima comunicazione di ogni appello, nonché di farsi promotori in ogni sede istituzionale, a partire dall’ANCI, di ogni iniziativa utile ad ottenere la tempestiva adozione di tale provvedimento.

Bologna 23 aprile 2020

Hayat Onlus – Libertà era restare – Legambiente Bologna – Aprimondo Centro Poggeschi – Exaequo – Refugees Welcome Italia – Scuola By Piedi Marina Gherardi – Chiesa Metodista di Bologna – CGIL Bologna – CGIL Emilia Romagna – CISL Area Metropolitana – Approdi – Portico della Pace – Frati Eremo di Ronzano – Il Manifesto in rete – ARCI Bologna – Fraternità Frate Jacopa – Percorsi di Pace – ABAD – Centro Astalli – (MSF Bologna) – (Amnesty International Bologna) – Avvocato di strada Bologna – Consulta Comunale contro l’Esclusione Sociale – Radicali Bologna – Più Europa Bologna – Vivere insieme in pari dignità – Anolf – Famiglie accoglienti – AtelierSi – A.I.L.eS. – Libertà e Giustizia circolo di Bologna – Mediterranea Saving Humans Bologna – Ya Basta! Bologna – Mosaico di Solidarietà – Ass. Paolo Pedrelli – Donne in nero Bologna – Arte Migrante – Balconi SalvaGente

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.