Chiara Saraceno a cena con Libertà e Giustizia

09 Ottobre 2012

Riprendono  Le cene di Libertà e Giustizia di Torino  con personaggi della cultura torinese.

Prossimo  appuntamento di grande rilievo con la professoressa Chiara Saraceno, sociologa, titolare di diversi incarichi accademici,  innanzitutto a Torino e successivamente a livello internazionale. Gli studi di Chiara Saraceno hanno riguardato in particolare la questione femminile, la posizione della donna nel mercato del lavoro, la sua capacità e possibilità di conciliare l’occupazione con l’impegno famigliare, ma anche i nuovi poveri e le  politiche contro la povertà, la sociologia della famiglia, la separazione, i rapporti tra le generazioni.  Ricordiamo il suo ultimo libro: “Cittadini a metà. Come hanno rubato i diritti degli italiani” ( Rizzoli).  Temi  che ci stanno molto a cuore.

I posti a disposizione sono circa trenta.
Costo a persona: 30 euro, vini esclusi.

Preghiamo chi è interessato di prenotare  presto  presso l’ indirizzo mail  torino@libertaegiustizia.it

* Il risotorante “Santa polenta” è a 80 metri dal parcheggio di  piazza Arbarello a Torino.


 

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.

×