Gustavo Zagrebelsky

LA DISOBBEDIENZA CONSAPEVOLE

LA DISOBBEDIENZA CONSAPEVOLE

L’ubbidienza è comunque una virtù? Di fronte alla legge ingiusta non c’è modo di reagire legalmente? È possibile essere “ribelli secondo il diritto”, secondo la Costituzione? Appellarsi sempre e comunque alla legge è un modo per discolpare la coscienza. Le…