Corruzione, Libertà e Giustizia: urgente tutelare il sistema democratico

02 Gen 2024

Libertà e Giustizia esprime preoccupazione per i fenomeni sempre più estesi di corruzione che investono la sfera politica. Le questioni giudiziarie saranno oggetto di indagine da parte delle autorità competenti, ma a inquietarci è il livello di degrado che mette in discussione l’etica pubblica, unito al clima di assuefazione a una sistematica pratica di occupazione del potere che, mentre espone le istituzioni al pericolo di corruzione, ne indebolisce l’indipendenza, con grave rischio di abusi e arbitri.

Un connubio opaco fra affari e politica, un uso di risorse pubbliche impiegate per ampliare il consenso, una normalizzazione di legami familiari e amicali nelle funzioni pubbliche, sono modelli negativi che contrastano con l’interesse generale e il governo della legge.

Mai come in questi mesi si è palesato il nesso perverso tra aggressioni alla magistratura, volte ad intimidire il corpo dei magistrati e uso familistico e fazioso delle istituzioni, e si è resa evidente, al contrario, l’importanza strutturale dell’equilibrio dei poteri, dell’indipendenza degli organi di controllo e di un’informazione libera da bavagli che sia garanzia di trasparenza per i cittadini.

È particolarmente grave che si strumentalizzi la presunzione d’innocenza per oscurare l’informazione sulle vicende giudiziarie che possono avere un impatto politico. Libertà e Giustizia si rivolge agli esponenti dei partiti e movimenti di opposizione affinché svolgano con decisione il proprio compito di tutela del nostro sistema democratico, e agli operatori dell’opinione pubblica affinché assicurino il proprio lavoro di informazione imparziale e completa, resistendo a censure e bavagli, così che i cittadini siano messi in grado, con libertà, di formarsi opinioni competenti.

Il Consiglio di Presidenza di Libertà e Giustizia

  • Daniela Padoan (Presidente)
  • Domenico Gallo
  • Nadia Urbinati
  • Sandra Bonsanti
  • Roberta De Monticelli
  • Niccolò Nisivoccia
  • Enzo Di Salvatore
  • Paola Regina
  • Emilio De Capitani
  • Elisabetta Rubini

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Leggi anche

Le scuole di Libertà e Giustizia

L’Unione europea come garante di democrazia, pace, giustizia

In vista della legislatura 2024-2029, l’associazione Libertà e Giustizia propone sette incontri - dal 29 febbraio al 23 aprile - sul ruolo del Parlamento europeo e le possibilità di intervento dei singoli cittadini e delle associazioni.

Approfondisci

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.