Diventa Socio
Invia questa pagina Stampa

Consiglio di Presidenza

Sandra BonsantiSandra Bonsanti
Nata a Pisa nel 1937, sposata, ha tre figlie. Si è laureata in etruscologia a Firenze e ha vissuto per molti anni a New York. Ha cominciato la sua attività professionale nel 1969 al “Mondo” con Arrigo Benedetti. Ha poi lavorato a “Epoca”, “Panorama”, al “Giorno” di Gaetano Afeltra e a “La Stampa” di Giorgio Fattori. Nel 1981 è stata assunta da Eugenio Scalfari alla “Repubblica”, della quale è stata una delle firme più prestigiose. Nel ’94 è stata eletta alla Camera dei Deputati come indipendente nel gruppo dei Progressisti, ma ha rinunciato a un seggio in Parlamento per poter tornare al giornalismo, che è la grande passione della sua vita. Da maggio del 1996 fino ad aprile del 2002 ha assunto la direzione de “Il Tirreno”. Ha pubblicato “Una madre per l’estate” ed. Rizzoli, “La storia di Roberto Calvi” scritto con Gianfranco Piazzesi e nel 2013 “Il gioco grande del potere”, edito da Chiarelettere.



Alessandro BruniAlessandro Bruni
È nato nel 1965 a Poggibonsi, in provincia di Siena, dove vive con la moglie e due figli. Si è laureato in giurisprudenza all’Università di Siena nel 1990. Dal 1993 è titolare di un’agenzia di marketing per la distribuzione di prodotti per l’arredamento della casa per l’Italia, per conto di un’azienda tedesca, leader mondiale nella produzione di imbottiti nell’alto di gamma e per altre importanti aziende italiane. Appassionato di storia antica, i suoi hobby sono l’asthanga yoga e il tennis.

 

Lorenza CarlassareLorenza Carlassare
Giurista e costituzionalista, professoressa emerita di diritto costituzionale all’Università di Padova. Allieva di Vezio Crisafulli, è stata la prima donna, in Italia, a ricoprire la cattedra di diritto costituzionale. Ha insegnato prima all’Università di Padova, poi a Verona e quindi a Ferrara, prima di far ritorno a Padova, nella cui facoltà di giurisprudenza ha insegnato fino alla collocazione fuori ruolo. Oltre all’attività scientifica e dottrinaria si è attivata in favore della conoscenza e alla difesa della Costituzione italiana, con la pubblicazione di opere divulgative, di articoli d’opinione su quotidiani e riviste e con attività sul campo, anche attraverso l’attivismo culturale nell’associazione Libertà e Giustizia, fondata a Milano nel 2002, di cui è socia onoraria. Ha contributo alla redazione della Storia d’Italia Einaudi.

 

demonticelli.roberta_100x100Roberta De Monticelli
(Pavia, 2 aprile 1952) è una filosofa italiana. Ha studiato alla Normale di Pisa, dove si è laureata nel 1976 con una tesi su Edmund Husserl. Si è specializzata alle Università di Bonn, Zurigo e alla Oxford University, dove è stata allieva di Michael Dummett e Raymond Klibansky (del Warburg Institute).Dal 2003 insegna Filosofia della persona all’Università Vita-Salute San Raffaele. Da anni è socia e collaboratrice di Libertà e Giustizia.

 

Costanza FirraoCostanza Firrao
Nata a Bari nel 1953, è sposata e ha due figli.
Collabora negli anni ’90 alle pagine culturali di quotidiani locali, traduttrice dal francese per alcune riviste bilingue.
Socia di LeG della prima ora, è responsabile della segreteria dell’associazione: cura il rapporto con i soci e i simpatizzanti e promuove la nascita dei circoli di LeG.


Paul Ginsborg
Nato a Londra nel 1945, insegna storia dell’Europa contemporanea all’Università di Firenze. Nell’ottobre 2009 ha diretto la Scuola politica di Siena di Libertà e Giustizia “Le vie della democrazia in Italia e nel mondo”.
Fra le sue pubblicazioni, La democrazia che non c’è (Einaudi 2006), Il tempo di cambiare. Politica e potere della vita quotidiana (Einaudi 2004), Berlusconi. Ambizioni patrimoniali in una democrazia mediatica (Einaudi 2003), Storia d’Italia dal dopoguerra a oggi. Società e politica 1943-1988 (Einaudi 1989).

 

Sergio MateriaSergio Materia
Nato a Roma nel 1948, dal 1975 vive in Toscana. E’ sposato e ha due figli. Laureato in giurisprudenza, fino al 2010 è stato giudice penale. Negli anni ottanta e novanta ha lavorato al Tribunale di Perugia, prima come giudice istruttore e poi come giudice per le indagini preliminari. Dal 1998 è stato consigliere di Corte d’Appello a Bologna e, dal 2003, a Firenze.

 

Simona Peverelli - Consiglio di PresidenzaSimona Peverelli
Nata a Milano nel 1969, è sposata e ha un figlio. E’ laureata in Sociologia economica alla Facoltà di Scienze Politiche dell’Università Statale di Milano con una tesi su “Gli effetti sociali del pentitismo mafioso”.Dal 1997 al maggio 2002 è assistente parlamentare del senatore Nando dalla Chiesa e coordina Omicron, l’Osservatorio Milanese sulla Criminalità Organizzata al Nord, fondato insieme a dalla Chiesa e Gianni Barbacetto. Nel 2001 partecipa all’International visitors program, un progetto organizzato dall’Ambasciata statunitense che le consente, grazie a un viaggio negli Stati Uniti, di conoscere e studiare le realtà metropolitane americane e di confrontarsi con esperti della lotta alla criminalità transnazionale.Sempre nel 2001 fa parte di un gruppo di ricerca finanziato dalla Commissione europea che elabora uno studio sulla criminalità da immigrazione nelle aree metropolitane dell’Europa mediterranea, Milano, Barcellona e Parigi. Nel febbraio del 2002 organizza “Il giorno della Legalità” al Palavobis di Milano con Paolo Flores D’Arcais e il movimento “le Girandole”. Nell’estate del 2002 inizia a lavorare per costituire Libertà e Giustizia.



Elisabetta Rubini
Nata a Milano il 22 ottobre 1956, è sposata e ha due figli. Avvocato civilista, è iscritta a LeG dal 2002, e nell’ambito dell’associazione si è occupata soprattutto di temi attinenti il funzionamento del servizio giustizia e la disciplina dell’informazione in Italia.


Presidente Onorario
Comitato dei Garanti
Consiglio di Direzione
Responsabili dei circoli
L’ufficio di LeG
I circoli