legge elettorale

Legge elettorale: tutti ne parlano senza sapere

Legge elettorale: tutti ne parlano senza sapere

Si è detto che i partiti avrebbero approfittato dell’interludio garantito dal governo Draghi per procedere a una loro raccomandabile ristrutturazione politica e programmatica. Ingenuamente ho sperato che anche i parlamentari e i giornalisti utilizzassero questo tempo per leggere e per…
Le due democrazie

Le due democrazie

La decisione della Corte Costituzionale di giudicare inammissibile il referendum sulla legge elettorale proposto dal centro-destra ha messo in luce l’esistenza di due concezioni di democrazia: una costituzionale e una populista. La Consulta ha dichiarato il testo della proposta referendaria…
Bruciati i ponti si salvi il Parlamento

Bruciati i ponti si salvi il Parlamento

Si sono bruciati i ponti, non c’ è più nessuna possibilità di tornare indietro. Ridotto il numero dei parlamentari, se non si completa il percorso secondo gli impegni assunti dall’ attuale maggioranza avremmo prodotto danni irreversibili alla nostra democrazia costituzionale…
Una norma costituzionale per la legge elettorale

Una norma costituzionale per la legge elettorale

Secondo indiscrezioni giornalistiche che sembrano fondate, la maggioranza governativa sta rallentando l’esame del suo progetto di riforma elettorale: la soluzione interamente proporzionale sembrava urgentissima per bloccare le speranze salviniane di un successo grazie al maggioritario, ma ora si teme che…