Roberta Mistroni ci ha lasciati: c’era sempre e ci sarà. Un ricordo dai soci di LeG

03 Mar 2024

Derek Jones

Roberta c’era sempre! Arrivava alle iniziative di Libertà e Giustizia sempre con Marco, suo marito. Direbbe Jung che Roberta e Marco erano l’uno l’ombra dell’altro (nel senso della parte di sé non riconosciuta); Roberta combattiva, sempre  arrabbiata contro le ingiustizie, sempre a difesa della Costituzione, spesso con posizioni intransigenti. Marco riflessivo, ponderato, con un pensiero lungo che in apparenza contraddiceva le posizioni di Roberta, ma che in realtà le completava e rafforzava. Ho sempre pensato che fossero una coppia rara: si completavano e si volevano bene.

Molti si ricorderanno le sue lezioni ai tempi del referendum del 2016 e sulla Costituzione, traspariva la passione con cui aveva fatto l’insegnante, una missione per lei.

Roberta si è spesa fino all’ultimo, con le sue considerazioni e i suoi commenti su questi tempi terribili che stiamo vivendo, sempre dalla parte degli ultimi.

Insieme a Marco partecipavano a incontri, manifestazioni e cene, che sempre si concludevano con un grappino, a cui poi molti di noi si associavano. Sarà triste ora incontrarci ancora senza di lei …

Qui di seguito un ricordo di lei di alcuni di noi:

Daniela Ciullo: “Una grande perdita.. La nostra Roberta, dolce e appassionata, sempre a difesa della nostra amata Costituzione, ci ha lasciato…

Pietro Carli:  “Mi viene da piangere, tra le più belle persone che io abbia incontrato nella mia vita, nate per distribuire coraggio e sicurezza.

Ciao Roberta e grazie di essere stata con noi!

Libertà e Giustizia Circolo di Bologna

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Le scuole di Libertà e Giustizia

L’Unione europea come garante di democrazia, pace, giustizia

In vista della legislatura 2024-2029, l’associazione Libertà e Giustizia propone sette incontri - dal 29 febbraio al 23 aprile - sul ruolo del Parlamento europeo e le possibilità di intervento dei singoli cittadini e delle associazioni.

Approfondisci

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.