Quagliariello e il Vaticano

VaticanoA leggere l’articolo di Claudio Tito su Repubblica “Quei vertici in Vaticano con i ministri alfaniani per preparare la scissione” sembrerebbe che il nuovo partito di centro destra guidato da Angelino Alfano, sia nato con la benedizione di Monsignor Fisichella e del Cardinal Ruini. La rottura con Berlusconi sarebbe stata preceduta da molteplici incontri tra il monsignore e tre cattolicissimi ministri, il titolare dei trasporti Maurizio Lupi, quello delle Riforme istituzionali Quagliariello e l’ormai ex-Scelta Civica Mario Mauro, che guida il ministero della Difesa. Noi di LeG ci chiediamo se la prossima volta , oltre ad organizzare nuovi partiti, ci sarà anche l’assicurazione da parte di questi solerti cattolici che la scuola privata sarà a carico dello Stato. Con il precedente della deroga al 138 si potrà ad esempio anche riscrivere l’art.33 della Costituzione “Enti e privati hanno il diritto di istituire scuole ed istituti di educazione, senza oneri per lo Stato”. A pensar male, come diceva Andreotti…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.