Un nuovo circolo di Libertà e Giustizia

Un nuovo circolo di Libertà e Giustizia

Mercoledì 25 ottobre è stato inaugurato, alla presenza del presidente Tomaso Montanari, il nuovo Circolo di Libertà e Giustizia – Riviera del Brenta.

“La nascita di un nuovo circolo – ha affermato Montanari durante il suo intervento – significa che lo scopo con cui è nata LeG è ancora molto attuale. Lavoriamo tutti insieme affinché non venga crocifissa la democrazia in questo Paese”.

Dopo aver letto il secondo articolo dello statuto dell’associazione e aver rivolto un plauso al lavoro imprescindibile che i circoli svolgono sul territorio nazionale, Montanari si è soffermato sulla seconda parte dell’articolo 4 della Costituzione, secondo cui ogni cittadino ha il dovere di svolgere, secondo le proprie possibilità e la propria scelta, un’attività o una funzione che concorra al progresso materiale o spirituale della società.

“Fa capire – ha commentato Montanari – con quale spirito LeG sia nata quindici anni fa: quello di creare massa critica, cittadinanza e inclusione”.

 Coordinatore del nuovo circolo della Riviera del Brenta è Luciano Zarotti, noto pittore e docente all’Accademia di Belle Arti di Venezia per oltre quarant’anni.

“Partendo dal secondo articolo dello statuto dell’associazione – ha detto Zarotti – la discussione che vogliamo sviluppare non è soltanto politica, ma soprattutto culturale. Il territorio in cui ci troviamo, che congiunge Padova a Venezia, fa parte di un sistema storico, artistico e ambientale straordinariamente ricco e fragile, e desideriamo che dalle occasioni di confronto che, come circolo, avremo con la cittadinanza, ciascuno possa sviluppare la consapevolezza di esserne parte integrante e attiva”.

728CDC34-1039-4A4C-803C-ECFBDFB0498E

 Tomaso Montanari, Luciano Zarotti, coordinatore del circolo e Gianni Malerba, uno dei soci

(*) Socia di Libertà e Giustizia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.