«Libertà e giustizia non appoggia alcun partito»

Dopo l’articolo pubblicato nell’edizione di ieri, Loredana Alajmo, coordinatrice del circolo Liberttà e giustizia di Udine, scrive in una nota: «Ringrazio il Messaggero Veneto per l’attenzione data all’inaugurazione del circolo di Udine di Libertà e giustizia alla presenza della presidente Sandra Bonsanti. Desidero tuttavia chiarire, perché non ci siano equivoci, che il circolo non appoggia alcun partito, né alcun candidato». «Cito – aggiunge Alajmo – dall’articolo 8 del manifesto “Dipende da noi. Dissociarsi per riconciliarci” firmato da Gustavo Zagrebelsky: “L&G è un’associazione di cultura politica, ma non un’associazione politica, fiancheggiatrice di questo o quel partito. Essa si rivolge ai cittadini che vorrebbero amare la politica e, per questo, la desiderano più dignitosa e rispettata”. Il circolo di Udine in occasione di eventuali primarie inviterà pertanto e ascolterà tutti i candidati». «Non appoggiamo – conclude nella sua nota Loredana Alajmo – né appoggeremo alcun possibile candidato».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.