Cagliari: pronto il coordinamento

28 Novembre 2011

Il circolo del capoluogo isolano muove i primi passi, dopo l’inaugurazione tenuta a battesimo da Paul Ginsborg. Un centro di aggregazione in grado di favorire la riflessione sui temi della giustizia, delle riforme istituzionali, della difesa del lavoro e dei diritti sociali

Lo scorso 18 novembre, in occasione della presentazione del volume “Berlusconismo”, curato da Paul Ginsborg ed Enrica Asquer, si è tenuta, alla presenza dello stesso prof. Ginsborg, la prima riunione del circolo di Libertà e Giustizia della città di Cagliari.

Gli interventi che hanno fatto seguito alla relazione introduttiva – nella quale sono state sinteticamente esposte le linee essenziali del programma che l’Associazione si propone di perseguire – hanno confermato la volontà, espressa da ampi settori della società cagliaritana, di creare anche nel capoluogo isolano un centro di aggregazione in grado di favorire la riflessione sui temi della giustizia, delle riforme istituzionali, della difesa del lavoro e dei diritti sociali. Al termine della riunione, è stato stabilito che la prima fase delle attività di LeG a Cagliari verrà gestita da un coordinamento provvisorio del quale fanno parte Martina Melis, Carlo Dore jr., Maria Luisa Del Rio, Angelo Deidda, Pietrina Canu, Melina Bongioanni, Paola Picciau e Giuseppe Corso. Il coordinamento verrà convocato nei prossimi giorni per stabilire la data dell’assemblea che dovrà ratificare la composizione dello stesso coordinamento e procedere alla nomina dei coordinatori.

* Gli autori sono soci cagliaritani

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.

×