Circolo di Libertà e Giustizia a Lecce: per riconciliare i cittadini con la politica

18 Apr 2012

LECCE – Si è costituito a Lecce un circolo di Libertà e Giustizia (LeG), il secondo in Puglia, dopo quello di Bari. L’adesione al circolo è libera, a livello nazionale e si propone di promuovere i valori costituzionali e riconciliare i cittadini con la politica.
Il Circolo LeG di Lecce nasce su iniziativa del senatore Alberto Maritati, e di un folto gruppo di cittadini di varia estrazione sociale che condividono queste aspettative dalla politica.
Le attività del circolo riguarderanno principalmente il campo della cultura, vissuta non come espressione di erudizione di pochi accademici, ma come strumento di vivere comune, come chiave di lettura della vita.
LeG intende riaffermare questi valori, ridare dignità a parole che sono usurate da un uso improprio, come Libertà, partendo dal caposaldo che, senza giustizia, non ci può essere libertà, e viceversa.
Da questa base, LeG di Lecce intende sviluppare temi che siano molto connaturati alla nostra realtà. Le discussioni preliminari hanno individuato tra le priorità, la necessità di chiedere una modifica costituzionale per inserire il patrimonio naturale, la natura, nell’articolo nove della Costituzione, a fianco del paesaggio e del patrimonio culturale.
Il circolo aderendo al movimento nazionale svolgerà la sua azione, in assoluta indipendenza da ogni altro soggetto politico e culturale, ispirandosi ai valori costituzionali, con spirito ed atteggiamento laico, così predisponendosi al confronto ed alla collaborazione di tutti coloro che intendano perseguire analoghi obbiettivi, nell’interesse della crescita culturale e della democrazia del Paese.

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Le scuole di Libertà e Giustizia

L’Unione europea come garante di democrazia, pace, giustizia

In vista della legislatura 2024-2029, l’associazione Libertà e Giustizia propone sette incontri sul ruolo del Parlamento europeo e le possibilità di intervento dei singoli cittadini e delle associazioni

Approfondisci

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.