Incontro con Federico Rampini

Federico Rampini, corrispondente de la Repubblica a New York presenta il suo libro:
Alla mia sinistra” (ed. Mondadori Strade Blu)

Sarà presente:
Sandra Bonsanti, presidente Libertà e Giustizia

Organizza: Libertà e Giustizia e Mondadori Strade Blu.

Avevo il dovere di scrivere questo libro. Perché ho due figli ventenni che affrontano, come tutti i loro coetanei, il mercato del lavoro più difficile dai tempi della Grande Depressione.

2 commenti

  • Ho due cose da ripetere:
    – l’invito a firmare l’appello http://rivoltaildebito.globalist.it/contenuto/appello-un-audit-dei-cittadini-sul-debito-pubblico

    – l’invito a mobilitarci per la “costruzione di una LISTA CIVICA NAZIONALE per le prossime elezioni politiche, in considerazione del fatto che:

    a) questo parlamento non metterà nessun impegno a varare una nuova legge elettorale;

    b) questa classe politica è irriformabile e la LISTA CIVICA NAZIONALE in cui si impegnino finalmente anche se pro tempore le nostre “forze migliori”è la sola possibilità e garanzia che possiamo avere di tornare alla democrazia.

  • Sono grato a Federico Rampini per le sue sempre lucide spiegazioni dei guasti che ha provocato e provoca il modello sociale economico imposto dall’occidente e per il suo infaticabile lavoro di divulgazione. Rampini fa sperare che si riaccenda qualche lume in più nella società civile e nelle testoline delle nuove generazioni in particolare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e da Googlepolitica sulla riservatezza ETermini di servizio fare domanda a.

The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.