Partiti e antipolitica

Decine e decine di domande di soci e amici sono arrivate in sede per il segretario del Pd Pierluigi Bersani. Richieste stringenti e puntuali che vanno dal rinnovamento della forma partito alla condivisione delle battaglie civili (testamento biologico, acqua, beni comuni, diritti delle persone, abolizione del porcellum, regole per le primarie, indipendenza dei mezzi di informazione dai condizionamenti della politica); dal sostegno alla scuola pubblica alla riduzione e alla trasparenza dei finanziamenti; dal percorso poco limpido sulle riforme costituzionali alle intercettazioni telefoniche, che devono restare, ad avviso dei soci di LeG, utile strumento per le indagini della magistratura.

Comune a tutti i contributi una pressante richiesta di chiarimento sui rapporti con la società civile e come vincere la disaffezione di una moltitudine di elettori e le insidie dell’antipolitica.

LeG chiederà al segretario del Pd una vera svolta, un colpo d’ala per cominciare a riconquistare la crisi di fiducia.

Sandra Bonsanti e Gustavo Zagrebelsky dialogano con  Pier Luigi Bersani nell’incontro di venerdì 29 giugno (ore 21) nella sala Di Vittorio della Camera del Lavoro di Milano, in corso di Porta Vittoria 43.

1 commento

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>