La Costituzione e la propaganda delle larghe intese

02 Set 2013

Più di 100 associazioni della società civile il 2 giugno a Bologna, 400.000 firme raccolte dal Fatto per l’appello “Non vogliamo la riforma della P2” e Quagliariello sostiene che i 50.000 che hanno compilato il loro questionario governativo on line sulle riforme costituzionali rappresentano già in fieri “la consultazione pubblica più partecipata in Europa”. Leggi l’Ansa che riporta le parole del ministro per le riforme. Leggi “Violante, perchè lo fai?” di Sandra Bonsanti. Firma l’appello del Fatto “Non vogliamo la riforma della P2”

quagliarielloPiù di 100 associazioni della società civile il 2 giugno a Bologna, 400.000 firme raccolte dal Fatto per l’appello  “Non vogliamo la riforma della P2” e Quagliariello sostiene che i 50.000 che hanno compilato il loro questionario governativo on line sulle riforme costituzionali rappresentano già in fieri “la consultazione pubblica più partecipata in Europa”.

L’arroganza del potere è sconfinata.

Supportaci

Difendiamo la Costituzione, i diritti e la democrazia, puoi unirti a noi, basta un piccolo contributo

Promuoviamo le ragioni del buon governo, la laicità dello Stato e l’efficacia e la correttezza dell’agire pubblico

Leggi anche

Le scuole di Libertà e Giustizia

L’Unione europea come garante di democrazia, pace, giustizia

In vista della legislatura 2024-2029, l’associazione Libertà e Giustizia propone sette incontri sul ruolo del Parlamento europeo e le possibilità di intervento dei singoli cittadini e delle associazioni

Approfondisci

Newsletter

Eventi, link e articoli per una cittadinanza attiva e consapevole direttamente nella tua casella di posta.