“Non è cosa vostra” – Interventi, rassegna, video e foto

IL MANIFESTO
Il manifesto di Gustavo Zagrebelsky
(versione aggiornata al 2 giugno)
Il manifesto di Gustavo Zagrebelsky (prima versione)

DOPO LA MANIFESTAZIONE
L’articolo di Sandra Bonsanti
L’articolo di Diletta Paoletti

LA COSTITUZIONE IN EBOOK
Scarica il file dell’ebook della Costituzione con la prefazione di Gustavo Zagrebelsky
Scarica il file .mobi per Kindle
Scarica il file .epub per tutti gli altri lettori compresi iPhone, iPad

I VIDEO E LE FOTO
I video di tutti i relatori (Radio Radicale)
Il video di Francesco Dido Vincenzi per LeG
Le foto su Flickr di Ahmed Mohamed
Gustavo Zagrebelsky ospite di Z (la7)

I TESTI DEGLI INTERVENTI
Umberto Allegretti (Comitati Dossetti)
Giovanni Bachelet (Garante di LeG)
Giovanna Maggiani Chelli
(Associazione tra i familiari delle Vittime di Via dei Georgofili)
Beatrice Ravaglioli (Circolo Roma LeG)
Elisabetta Rubini (Consiglio di Presidenza di LeG)
Carlo Smuraglia (Presidente Anpi)

I MESSAGGI DI SALUTO E ADESIONE
Associazione Nazionale Magistrati
Il sindaco di Bologna
L’adesione di SEL e Nichi Vendola
L’adesione di CGIL Emilia Romagna
L’adesione di Rifondazione Comunista
L’adesione di Gennaro Migliore
L’adesione del Partito dei Comunisti Italiani

LA RASSEGNA STAMPA
Rassegna stampa di quotidiani cartacei e online

LE ASSOCIAZIONI
L’elenco delle associazioni che hanno aderito alla manifestazione

LE ADESIONI ALLA MANIFESTAZIONE
Le adesioni di personalità e politici

ELLEKAPPA
La vignetta per la manifestazione

INFO DELLA MANIFESTAZIONE
Le pagine del sito di LeG

5 commenti

  • Putroppo molti di questi personaggi, tra i quali anche un buon numero di democratici, si sono messi in testa che la Carta Costituzionale sia diventata un libro da leggere o un libricino personale. SAncora non hanno compreso l’importanza di una Costituzione (tra l’altro non ancora del tutto attualizzata).
    gilbtg

  • una giornata entusiasmante , noi 4 in rappresentanza dell’ANPI di Ivrea eravamo lì per testimoniare il nostro concreto sostegno alla manifestazione e la nostra volontà di ripristinare la VERA DEMOCRAZIA in Italia. Quella democrazia nata dalla nostra Costituzione ,conquistata con la lotta e pagata con il sangue di coloro di cui siamo orgogliosi di seguire l’esempio e le orme :I PARTIGIANI. Confidiamo nell’opera di Zagreblesky e Rodotà : avanti a testa alta , difendiamo ad ogni costo la Democrazia Italiana . Diamo completa applicazione e consolidiamo la nostra COSTITUZIONE.
    Siate certi che il nostro sostegno non vi mancherà mai , non possiamo tradire chi ha perso la vita per dare agli italiani la speranza di un futuro migliore.

    Giuseppe Nida . socio n° 9121

  • LA COSTITUZIONE E’ ANCHE DI CHI VUOLE CAMBIARLA.

    QUANDO HO PARLATO AI MIEI AMICI FRANCESI, INGLESI, AMERICANI, TEDESCHI che in Italia c’è qualcuno che sostiene che abbiamo la “Costituzione più bella del mondo” si sono messi a ridere.

    E non solo perché Benigni ne ha fatto addirittura una trasmissione…

    Vi è mai venuto il dubbio che se siamo finiti in questa situazione è anche per colpa di questa Costituzione o comunque di chi l’ha interpretata (alias la Corte Costituzionale) ?

  • Corre voce che Berlusconi abbia in animo di trasmettere un messaggio (proclama, appello o cosa altro..) a proposito della sua inagibilità. Possiamo immaginare i toni. Sarebbe opportuno, a difesa della Costituzione e dalla Legalità, che altri messaggi da autorevoli Personalità di assoluto rigore ne bilanciassero gli effetti devastanti.
    Grazie

    Fabrizio Fulignoli
    socio 6378

  • Pingback: 2014 sulla Via Maestra | Libertà e Giustizia

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>