Presentazione e dibattito sull’ultimo libro del professor Nicola Tranfaglia “La mafia come metodo”

7 febbraio 2013
18:00 - 20:00

Città: Torino
Luogo: Libreria Coop
Indirizzo: Piazza Castello 113

Presentazione e dibattito sull’ultimo libro del professor Nicola Tranfaglia La mafia come metodoEdizioni Mondadori Università, 2012

Il problema della mafia o delle mafie che agiscono nel nostro Paese, inizialmente nelle regioni meridionali ma da molto tempo in tutta la penisola, è centrale nella nostra storia postunitaria e l’aspetto più preoccupante e pericoloso sta nel trasferimento, avvenuto negli ultimi quarant’anni, dei metodi propri dell’organizzazione mafiosa dalla criminalità organizzata alle amministrazioni pubbliche e private esistenti in Italia. Un simile passaggio mette in crisi l’edificio costituzionale repubblicano…”

Nicola Tranfaglia, professore emerito di Storia dell’Europa e del Giornalismo nell’Università di Torino, attualmente insegna Storia della mafia nella medesima Università. E’ stato deputato della Repubblica nella XV legislatura. Il suo libro ripercorre la  lunga coabitazione fra mafia e politica nella storia postunitaria e pone un interrogativo di fondo: ora lo Stato sta davvero debellando la criminalità mafiosa?  Un capitolo è dedicato all’attacco subito dallo Stato,  dall’omicidio  Mattarella a quello di  Dalla Chiesa. Con la disciplina propria dello storico,  Tranfaglia affronta anche il tema delle trattative  tra mafia e Stato durante la lunga crisi del sistema politico repubblicano.

Introduce Paolo Volpato, coordinatore di Libertà e Giustizia di Torino

Scarica la locandina dell’iniziativa

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>