Genova, Fare democrazia: gli stati generali di LeG

Sabato 7 novembre e domenica 8, a Palazzo Ducale di Genova, la società civile si è riunita per la prima volta per fare il punto su se stessa: come essere protagonisti in questa drammatica fase della nostra storia; come fare democrazia oggi?Soci e amici di Libertà e Giustizia sono chiamati a raccolta, e accorrono numerosissini (Le foto della prima giornata; Le foto della seconda giornata), ma il confronto è aperto anche ai rappresentanti di altre associazioni e movimenti con l’unico obiettivo di raccogliere tutte le energie e le esperienze utili a indicare la strada di un risveglio culturale e civile che possa cambiare la vita del Paese.Due giornate di lavoro e riflessioni, la prima riservata al dibattito interno, la seconda aperta a tutti, nella storica sede di Palazzo Ducale, concessa dal comune di Genova e dal sindaco Marta Vincenzi.L’apertura affidata a Sandra Bonsanti, presidente di LeG, che lancia la sfida del “fare democrazia” con una serie di proposte sui temi dell’emergenza democratica e sugli strumenti per affrontarla. Poi, i contributi di rappresentanti delle altre associazioni, di don Paolo Farinella e Paolo Beni e di Valerio Onida e Lorenza Carlassare.


D

o

m

e

n

i

c

a


m

a

t

t

i

n

a

,


a

p

e

r

t

e


a

l


p

u

b

b

l

i

c

o

,


l

e


r

e

l

a

z

i

o

n

i


d

e

l

l

o


s

t

o

r

i

c

o


e


s

t

u

d

i

o

s

o


d

e

l

l

a


s

o

c

i

e

t

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>