Vincenzo Vita

Cronisti in guerra 

Cronisti in guerra 

Controllata, spesso misurata secondo le convenienze, embedded, tuttavia l’informazione nei teatri bellici c’è sempre stata. Anche con pagine straordinarie di giornalismo coraggioso. Un caso specifico è quello di WikiLeaks, che fece emergere le atrocità delle campagne di Iraq e Afghanistan.…
L’appello/Contro la guerra in Europa

L’appello/Contro la guerra in Europa

Nel secolo scorso l’Europa è stata dilaniata per ben due volte, nel corso di una generazione, dal flagello della guerra che ha causato sofferenze indicibili ai suoi popoli e una degradazione inconcepibile dell’umanità fino al male assoluto della Shoah. La…
Il business dell’informazione

Il business dell’informazione

Una prestigiosa giornalista come Jill Abramson, docente alla Harvard University nonché direttrice esecutiva dal 2011 al 2014 del New York Times, editorialista al Guardian e con un passato anche al Wall Street Journal, ha scritto un poderoso volume, Mercanti di verità. La grande guerra dell’informazione (Palermo,…
Un’altra Rai è possibile: una proposta

Un’altra Rai è possibile: una proposta

La Rai è in un delicato giro di boa, essendo cambiati i suoi vertici e -verosimilmente- alcuni almeno dei vecchi ingredienti. L’effetto Draghi si farà sentire, eccome. Altrimenti, sarà un’ennesima e forse definitiva fumata nera. Ma, al di là dell’osservazione…
Brutti, sporchi e cattivi… questi cronisti

Brutti, sporchi e cattivi… questi cronisti

Una ventina, tra croniste e cronisti, con la scorta di primo livello; centottanta sotto tutela. E’ la punta dell’iceberg di un clima orrendo e pericoloso che ha investito l’informazione. Accanto alla censura più classica, agli effetti omologanti delle concentrazioni editoriali, è…