Le nuove sfide per il governo dell’autonomia

29 novembre 2012
20:30 - 22:30

Città: Merano (Bz)
Luogo: Centro per la Cultura
Indirizzo: via Cavour 1

Il circolo meranese dell’associazione “Libertà e Giustizia” in collaborazione con Mairania857, propone per giovedì 29 novembre una serata aperta al pubblico dal titolo: “Le nuove sfide per il governo dell`Autonomia”.

Relatore
Francesco Palermo, professore associato di Diritto pubblico comparato presso l’Università di Verona, Direttore dell’Istituto per lo studio del regionalismo e del federalismo, Accademia Europea di Bolzano

Moderatore
PAOLO VALENTE,  Giornalista

Il terzo appuntamento proposto dal locale circolo di Libertà e Giustizia per l`anno 2012 si concentra sul tema dell`evoluzione dello Statuto di Autonomia nella nostra Provincia.
Nel suo intervento Francesco Palermo, esperto locale di regionalismo e federalismo, proporrà una ricostruzione delle tappe più significative, sotto il profilo giuridico e politico, dello sviluppo avviato in Provincia a partire dall’entrata in vigore del secondo Statuto d’Autonomia (1972), sino all’ attuale fase, contrassegnata dalla crisi economica.
L’analisi metterà in evidenza gli aspetti di fragilità e i punti di forza della nostra realtà, posta di fronte alla sfida costituita dalla nuova qualità delle relazioni avviate con lo Stato e dal confronto con la realtà europea in  mutamento.
Nell’ intervento si rifletterà in modo particolare su quanto oggi la nostra Provincia sia effettivamente pronta a entrare in questo processo, evitando la tentazione di pericolosi arroccamenti difensivi attorno ai privilegi acquisiti e  su quali rischi essa correrebbe se dovesse invece prevalere una simile tendenza. Verranno quindi valutate le risorse disponibili per vedere come esse potrebbero, opportunamente impiegate, costituire una spinta all’apertura verso interessanti scenari futuri .

Scarica la locandina in italiano
Scarica la locandina in tedesco

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>