Rifiutata la cittadinanza onoraria a Saviano *

Difficile da raccontare e da credere.

Il partito democratico di Pavia attraverso il gruppo consiliare chiede di assegnare la cittadinanza onoraria a Roberto Saviano.

La maggioranza di destra Lega Nord-Pdl boccia la richiesta.

Per approvare la proposta era necessaria una maggioranza dei 2/3 del consiglio comunale che non è arrivata.

Proprio a Pavia un comune che è nell’occhio della bufera per l’indagine della direzione nazionale antimafia guidata dalla Bocassini.

* Segnalato dal segretario cittadino del Pd Antonio Ricci

6 commenti

  • Pingback: Chiliamacisegua » Blog Archive » News 10 giugno

  • I leghisti sono brutta gente come del resto i berlusconiami, infatti cooperano per mandare in rovina il nostro paese.
    Bossi, a proposito di Roma ladrona, ha fatto eleggere il figlio come consigliere, ma di fatto fa da bandante a suo padre, infatti ogni volta che si vedono in televisione sono insieme e noi paghiamo il suo stipendio. Cota invece di ammimistrare il Piemonte lo vedi tutti i giorni da qualche parte meno che a fare il proprio dovere di amministratore, sempre che ne sia capace.
    Quindi cosa volete pretendere che ammirino Saviano e che rivonoscano l’impegno ed il coraggio di un giovane che denuncia la mafia collusa con i nostri cari amministratori ? Roma è sempre stata ladrona, ma per poterlo dire bisogna essere onesti !!

  • Saviano? Non diventerà un pavese. E va bene, ma almeno una scatola di pavesini poteveno dargliela!

  • Beh, se fossi Saviano non preoccuperei proprio per questo! Il mondo è grande ed è bello perchè è vario…

  • saviano gira con la scorta pagata da noi contribuenti onesti del Nord, sono disoccupata invalida e dalla mia misera pensione di invalidita che ho dovuto dichiarare anche questa anno per l’anno scorso unendo un cud ho lavorato in tutto 1 mese e mezzo sempre l’anno mi vengono trattenute imposte che si intasca il Governo eche poi il Governo spartisce e paga anche saviano, bel furbo si e’ inventato un lavoro! terrone come al solito, brava lega nord!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>