Lodo Alfano, Berlusconi eletto dal popolo? Ma in Italia non c’è il premierato

TUTTO SUL LODO ALFANO // L’INTIMIDAZIONE DEL PDL // Berlusconi primus super pares? Il presidente del Consiglio è l’unico che riceve la sua legittimazione dalla volontà popolare?Libertà e Giustizia ricorda agli avvocati Ghedini e Pecorella che l’elezione diretta del presidente del Consiglio non è prevista dalla legge Porcellum. Il premierato era invece previsto nel progetto di revisione costituzionale del governo Berlusconi che modificava 53 articoli dei 139 della Carta e anche il 92 sul governo della Repubblica. Ma il referendum del 25-26 giugno 2006 bocciò solennemente il progetto: il 61,7 per cento degli elettori si dichiarò contrario a quelle modifiche. La favola di Berlusconi investito direttamente dalla sovranità popolare i difensori del premier possono raccontarla a tutti fuorché ai giudici della Corte costituzionale. Se l’attuale legge elettorale avesse veramente previsto l’elezione diretta del Capo del governo, non ci sarebbe stato bisogno della fiducia delle Camere e il presidente della Repubblica non avrebbe avuto alcuna voce nell’affidargli il governo.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>