Nino Di Matteo

Mafia e politica: rompiamo i silenzi

Mafia e politica: rompiamo i silenzi

Personalmente sono convinta che l’agenda esista ancora e sia un formidabile strumento di ricatto nei confronti di coloro che potrebbero avere la tentazione di raccontare gli “indicibili accordi” siglati fra mafia e Stato, fra politica e criminalità.