Diventa Socio
Legge Bavaglio

Intercettazioni, in piazza per la libertà

11 ottobre 2011
Franco Siddi*

Dopo Ricucire l’Italia, continuano le manifestazioni per le libertà. Questa volta, l’appuntamento è a Roma, al Pantheon, mercoledì 12, alle 17: tutti contro la legge sulle intercettazioni. Il progetto di mettere il silenzio sulle notizie e sulle inchieste giudiziarie, il bavaglio ai mezzi di informazione, è un attacco alla libertà di tutti

Giustizia

La morte del processo penale

11 ottobre 2011

Forse ormai manca davvero una manciata di settimane, se non di giorni, per rendere concreto e reale lo scopo tenacemente voluto da Silvio Berlusconi fin dal momento in cui è “sceso in politica”: fuggire alla giustizia, evitare di essere condannato, non rispondere ai giudici dei numerosi reati dei quali è accusato da anni.

Giornalisti e intercettazioni

Siddi: “Pronti alla mobilitazione contro una legge che minaccia la libertà di stampa”

26 settembre 2011

Il segretario della Fnsi, il sindacato dei giornalisti, contro la legge per limitare le intercettazioni telefoniche disposte dalla magistratura e imbavagliare i giornali. “L’informazione non è una merce qualsiasi: se manca o viene limitata si colpisce la stessa democrazia”

Circolo di Milano

Intercettazioni e privacy: videointervista a Spataro

14 luglio 2011
Allegra Stracuzzi*

Il copione è sempre lo stesso: a ogni inchiesta che coinvolge i livelli alti del potere viene immediatamente invocata l’emergenza privacy e si torna a proclamare la necessità immediata di rivedere la disciplina relativa alle intercettazioni ed alla loro pubblicazione.
Questa volta l’occasione è stata fornita dall’inchiesta sulla cosiddetta P4 ed il tema è stato inserito in tutta fretta all’ordine del giorno di luglio della Camera. Ma per discutere quale testo non risulta ancora chiaro.

Voto alla Camera

Il voto segreto salva Cosentino

22 settembre 2010

Nicola Cosentino, l’ex-sottosegretario all’Economia, la scampa per la seconda volta. La Camera ha respinto la richiesta di utilizzare le intercettazioni che lo coinvolgono, soprattutto grazie al voto segreto ottenuto dal capogruppo PDL, Cicchitto.

Il punto

Fini, il regolamento dei conti può attendere

27 luglio 2010

Berlusconi aspetta di ottenere due risultati: l’ok alla Manovra e la legge sulle intercettazioni. Serve un’efficace opposizione parlamentare. E l’impegno comune organizzare un’adeguata opposizione sociale.

La mobilitazione

Il ddl anti libertà che lega le mani ai giudici e imbavaglia il web

26 luglio 2010
red leg

Il provvedimento anti intercettazioni continua a non convincere. Per avere un po’ di privacy, la giustizia sarà meno efficiente, la stampa sotto silenziatore e il web con il bavaglio.

La cerimonia del Ventaglio

Napolitano: “Nella Carta gli anticorpi per i mali del Paese”

23 luglio 2010

Tutti i nodi della vita politica affrontati dal capo dello Stato: “Vedo tanto squallore, per ora, vedremo… l’importante è che si riesca a far fare alla magistratura il proprio lavoro sino in fondo”

La Gazzetta del Sud

La giustizia offesa in trent’anni di inchieste. Bilancio-campionario di Armando Spataro

14 luglio 2010
Francesco Bonardelli

La giustizia offesa, ovvero il passato e il presente della magistratura in Italia vissuti nella consapevolezza che «nessun governo sarà mai disposto ad accettare fino in fondo il ruolo che la Costituzione le affida». Sono le testimonianze della professionalità intensamente vissuta dal giudice Armando Spataro, procuratore aggiunto al tribunale di Milano e protagonista di oltre [...]

La protesta

Ddl Alfano e legge Mastella: questo e quella per noi pari sono

8 luglio 2010
red leg

Il 9 luglio, giornata del silenzio per lo sciopero proclamato dalla Fnsi, sarà la prova evidente dei danni che la Legge bavaglio può fare. Berlusconi, come previsto, parla e le sue dichiarazioni finiranno sui giornali amici che saranno in edicola.