Diventa Socio
Il punto

Il dovere di un giudice

18 ottobre 2010
Ubaldo Nannucci

È nell’interesse della comunità nazionale che quei giudici siano, ed appaiano irreprensibili, indipendentemente dalle aree che li hanno espressi. Che è del resto quanto il popolo italiano ha diritto di pretendere da ciascun giudice della Repubblica.

Giustizia e legge elettorale

Qui si gioca il futuro della democrazia

4 ottobre 2010

La commissione è un’ipotesi impraticabile sul piano costituzionale. Ma rivela un potere senza scrupoli, disposto a tutto pur di garantirsi l’impunità. Altrove si sarebbe chiesto l’impeachment

Il florilegio

Giustizia, l’ultimo affondo

27 settembre 2010

Attacco ai magistrati e impunità per Silvio Berlusconi. Alla festa milanese del Pdl il ministro della Giustizia Alfano rilancia la riforma e il deputato e avvocato del presidente del Consiglio spiega che prima di tutto bisogna evitare che Berlusconi sia sotto processo.

la Repubblica

I pm sotto sferza senza nome né voce

19 luglio 2010
Mario Pirani

Il ddl anti intercettazioni, contestato per il bavaglio all’informazione ha aspetti nefandi anche sul piano della giustizia. Sono rimasti in ombra, forse perché troppo tecnici, ma sono un obbrobrio perché limitano il potere d’indagine dei magistrati. Sandra Bonsanti: Dalla P2 alla P3. Un sistema di potere politico-affaristico che viene da lontano e stravolge la Costituzione

A Velletri

Se la cricca difende il boss della sanità privata

16 luglio 2010

All’interpellanza urgente presentata da 37 deputati risponde Giacomo Caliendo. Come mai l’inchiesta che riguarda un caso di sanità privata non decolla? Perché il capo degli ispettori del ministero della Giustizia non avvia le verifiche? “Le irregolarità sono solo presunte”, dice il sottosegretario di Alfano. Quel che è certo è che i personaggi sono quelli della “cricca”

La Gazzetta del Sud

La giustizia offesa in trent’anni di inchieste. Bilancio-campionario di Armando Spataro

14 luglio 2010
Francesco Bonardelli

La giustizia offesa, ovvero il passato e il presente della magistratura in Italia vissuti nella consapevolezza che «nessun governo sarà mai disposto ad accettare fino in fondo il ruolo che la Costituzione le affida». Sono le testimonianze della professionalità intensamente vissuta dal giudice Armando Spataro, procuratore aggiunto al tribunale di Milano e protagonista di oltre [...]

La giustizia

La giustizia del dottor Stranamore

12 luglio 2010

Il ddl di conversione della Manovra contiene una disposizione che pretende di porre rimedio alle lentezze della giustizia civile. Il testo si apre con la previsione che i capi degli uffici giudiziari dovranno stilare un elenco delle priorità, vale a dire delle materie da decidere con priorità e senza porsi limiti, il decreto dà anche una mano alle aziende del premier

Il governo e l'Europa

Il sistema Italia sotto la lente del Consiglio d’Europa

24 giugno 2010

L’assemblea del Consiglio d’Europa che si occupa dello stato della democrazia nei paesi aderenti, ha dedicato ben due paragrafi all’Italia criticando gli attacchi alla giustizia e alla libertà di stampa

Il vicepresidente del Csm

Mancino: “Questa legge elettorale non aiuta la politica”

24 maggio 2010
(gfp)

Ai giornalisti parlamentari, Nicola Mancino spiega che “il sistema attualmente in vigore espropria il corpo elettorale di ogni possibilità di scegliere i propri rappresentanti. E la Costituzione dice che il Parlamento viene eletto, non nominato”

LeG Torino

La Terza Via della resistenza in Iran

24 maggio 2010
Loredana Biffo

L’incontro con le associazioni Meridiana e Iran libero e con il patrocinio del Comune di Collegno per fare il punto sulla drammatica situazione nel paese dei Mullah