Giustizia

Orologeria renziana

Sulle riforme isti­tu­zio­nali, come su quelle del mer­cato del lavoro, la scin­tilla della pro­fonda sin­to­nia ha avuto modo di accen­dersi ema­nando tutta la sua forza incen­dia­ria, durante que­sti primi sei mesi di ren­zi­smo onni­voro. Però molto fumo e poco arro­sto.…

Baci alla francese

Che cos’abbia spinto un ragazzo sveglio come Renzi a inscenare l’imbarazzante conferenza stampa sulle “linee guida” della giustizia, cioè sul nulla mischiato con niente, in mezzo alle statue di cera del duo Orlando & Alfano, è noto: anche sulla giustizia,…

Rivoluzione virtuale

Prendete un qualunque manuale di diritto. Consultate il capitolo "fonti normative". Cercate la voce "linee guida". Non la troverete. Dunque, dal punto di vista giuridico, al Consiglio dei ministri non è successo nulla. La sede è ufficiale, la rivoluzione è…

Solidarietà ai magistrati

La Rete per la Costituzione, che unisce comitati e associazioni del Paese nati per la difesa della Costituzione e soprattutto per la sua concreta applicazione, esprime profondo sconcerto di fronte alle ultime notizie relative agli arresti, alle indagini, alle inchieste…

Quell’idea di giustizia che (per ora) manca

Con La grande bellezza agli Oscar siamo applauditi, ma con «la grande ipocrisia» siamo imbattibili: tutti a impallinare il neosottosegretario alle Infrastrutture, senatore Gentile, al quale il direttore de l’Ora della Calabria aveva ricondotto le pressioni intermediate dallo stampatore del…

Sentenze veloci per una vera giustizia

«Nove milioni di processi bloccano la giustizia, cioè la legalità dell’Italia. Un grumo di arretrato che paralizza la tutela dei diritti. Cioè, la dignità della cittadinanza» scrive Massimo Marnetto di «Libertà e Giustizia», le cui lettere di commento mi arrivano…