Diventa Socio
la Repubblica

Se scompare la norma contro i super editori

19 dicembre 2013
Giovanni Valentini
WebTv_schermi

Se nessuno di lorsignori se ne ricorderà in tempo, il 31 dicembre prossimo decadrà perciò il divieto di incroci fra televisione e carta stampata, stabilito nella famigerata legge Gasparri per compensare il trattamento di favore riservato al Cavaliere e rassicurare i suoi avversari.

LeG Roma

Rai “bene comune”

20 aprile 2012
Massimo Marnetto

Acceso dibattito a Roma sul servizio pubblico. Dobbiamo ridare alla RAI – dice Valentini – il ruolo che ha svolto molto bene per anni e che oggi è rivendicato da una televisione pubblica presa a modello come la BBC: educare, informare, intrattenere. Ma la Rai deve liberarsi dalla schiavitù dell’audience e della raccolta pubblicitaria, che portano a privilegiare la quantità dei contatti rispetto alla qualità dei programmi. Così il canone avrebbe un senso preciso e non sarebbe largamente evaso come avviene oggi