Diventa Socio
La sua Africa

“Nemmeno nello Zimbabwe”

22 febbraio 2011

Era l’autunno del 2009 quando il direttore generale Rai, Mauro Masi si lasciò sfuggire al telefono questo commento. Ecco, a distanza di pochi mesi, cosa si dice di noi sui giornali africani. Per i lettori (e gli articolisti) di Tanzania, Kenya, Berlusconi è il primo ministro italiano “grande venditore”, e pagatore di prostitute, ospiti nelle sue residenze.

The Economist online

Bungled bungled

2 novembre 2010

Lo scandalo che coinvolge il premier, occupa anche le prime pagine dei quotidiani e dei siti online stranieri. Il bunga bunga viene declinato nelle varie lingue, qui la versione anglosassone dell’Economist