Diventa Socio
Invia questa pagina Stampa

Privacy

Caro visitatore,
il sito web www.libertaegiustizia.it è di proprietà ed è gestito dall’associazione Libertà e Giustizia.

Libertà e Giustizia, di seguito anche l’Associazione, è un’ associazione non a scopo di lucro che persegue finalità culturali, sociali, educative e formative nell’ ambito delle materie umanistiche e della cultura civile. I dati che Lei fornirà e comunicherà, decidendo di iscriversi all’Associazione o partecipando alle iniziative ed attività dell’Associazione via Internet e/o comunque on line e/o con strumenti e/o tecnologia di comunicazione a distanza via rete e/o wireless (compresa la telefonia mobile), compresa l’iscrizione alla nostra news letter (di seguito “newsletter”), sono dati personali che saranno trattati in conformità ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e, in ogni caso, nel pieno rispetto della disciplina vigente in materia di privacy (Art. 23 del D.lgs. n. 196/03 e successive integrazioni e modificazioni).

L’iscrizione all’Associazione comporta automaticamente l’iscrizione alla newsletter. E’ possibile procedere all’iscrizione al solo servizio di “newsletter” senza tuttavia essere iscritti all’Associazione. Attraverso l’iscrizione all’Associazione o alla partecipazione alle iniziative ed attività dalla medesima realizzate e poste in essere, potrebbero risultare espressi e comunicati dei dati sensibili, intendendo con tale termine i dati personali idonei a rivelare l’origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l’adesione a partiti e sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale (come indicato all’art. 4 D.lgs. n. 196/03).

Le precisiamo che anche tali dati di natura e contenuto sensibili ai sensi della previsione normativa indicata verranno trattati dall’Associazione nel pieno rispetto della disciplina sulla privacy e, in ogni caso, in conformità con quanto stabilito dal Garante per la Protezione dei Dati Personali con l’autorizzazione n. 3/2002 (e le successive autorizzazioni che verranno emanate in materia).

I dati da Lei trasmessi e comunicati potranno essere utilizzati per scambio di corrispondenza, e-mail, sms, mms, e, più in generale, per la gestione dei rapporti con l’Associazione (comprese altresì, a titolo esemplificativo, comunicazioni per il rinnovo tessera, richiesta di contributi e/o erogazioni liberali, richiesta di partecipazione ad attività e/o iniziative).

Fra le finalità del trattamento dei dati conferiti dovranno intendersi comprese quelle della promozione di iniziative commerciali e pubblicitarie rispetto alle quali Lei avrà comunque, ed ogni volta, la possibilità ed il diritto di opporsi, chiedendo la cancellazione dell’indirizzo di posta elettronica e/o del dato dall’elenco dei soggetti ai quali vengono indirizzati messaggi di tale natura e contenuto.

I dati da Lei comunicati e conferiti verranno trattati con idonei strumenti informatici e cartacei e saranno utilizzati dall’Associazione ai fini di consentire e procedere alla sua iscrizione all’Associazione ed ai fini di permettere la partecipazione degli associati e dei simpatizzanti che, senza essere iscritti, partecipano comunque, previa loro identificazione e raccolta dei dati, alle attività ed iniziative dell’Associazione.

I dati verranno in ogni caso trattati rispettando idonee misure di sicurezza fisiche ed informatiche in modo da impedire, o comunque di ridurre al minimo secondo una prevedibile ed accorta gestione e prospettazione del rischio, i rischi di distruzione o perdita dei dati, nonché di accesso non autorizzato o di trattamento non autorizzato o non consentito dei dati.

Per accedere ad alcune sezioni del sito www.libertaegiustizia.it è previsto l’uso di “cookies” ai soli fini statistici. Non vengono raccolte informazioni specifiche circa l’utilizzo del sito da parte dei vari utenti.

Quando un utente visita ed accede per la prima volta ad un’area e/o ad una sezione del sito www.libertaegiustizia.it ove è previsto ed attivo l’utilizzo e la rilevazione di “cookies”, il sistema rileverà automaticamente l’accesso all’area e/o alla sezione e procederà all’individuazione ed alla copia di un “cookie” che verrà letto e rilevato nel corso dei successivi accessi e visite alle aree e/o sezioni ove è presente l’uso di “cookies” e che resterà attivo per un periodo di 3 (tre) mesi decorrenti dalla data di primo accesso alla sezione/area ove risultano operativi i “cookies”.

Lei ha in ogni caso la facoltà di non accettare la trasmissione e la memorizzazione dei cookies impostando in tal senso il suo computer. In tal caso le verrà precluso l’accesso alla singola area/sezione e, successivamente, alle aree/sezioni ove è previsto l’utilizzo di “cookies”.

Il conferimento dei dati da parte sua ha natura volontaria e facoltativa ed è funzionale agli scopi ed alle finalità sopra indicati.

Qualora Lei decidesse di non fornire tutti o alcuni dei dati, sarà comunque libero di visitare e consultare il nostro sito, ma il sistema informatico, in ragione della sua struttura, non consentirà in tali ipotesi di accettare la Sua iscrizione on-line e non le sarà permessa e consentita la partecipazione alle attività ed iniziative associative.

I dati comunicati e conferiti non verranno diffusi né comunicati a soggetti terzi e non saranno trasferiti all’estero.

Il Titolare al trattamento dei dati personali è l’Associazione Libertà e Giustizia, con sede in Milano, Via Col di Lana, 12.

Il Responsabile al Trattamento dei dati personali è….. e l’elenco aggiornato degli altri eventuali responsabili nominati è disponibile presso la sede di Libertà e Giustizia all’indirizzo indicato.

Le ricordiamo che, in ogni caso, Lei avrà la facoltà di esercitare i diritti previsti dall’ art. 7 del D.Lgs. n.196/03 e, in particolare:

1. il diritto di ottenere la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che la riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. il diritto di ottenere l’indicazione:

a) dell’origine dei dati personali;

b) delle finalità e modalità del trattamento;

c) della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;

d) degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;

e) dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. il diritto di ottenere:

a) l’aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l’integrazione dei dati;

b) la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;

c) l’attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. il diritto di opporsi, in tutto o in parte:

a) per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorchè pertinenti allo scopo della raccolta;

b) al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Al fine di esercitare tali diritti può rivolgersi alla Responsabile al Trattamento ….. presso la sede di Libertà e Giustizia, Via Col di Lana n. 12, Milano.