La scuola di Perugia: salute, bioetica e politica

Salute, bioetica e politica

Perugia Centro Congressi – 26, 27 novembre 2011

Guarda le foto e i video

Leggi il resoconto di Alessandra Pioggia

L’obiettivo della Scuola è essenzialmente promuovere una nuova cultura della politica, dibattere i temi fondamentali della democrazia e della cittadinanza, confrontarsi con testimoni privilegiati. L’intento della sezione di Perugia, con l’iniziativa che qui si presenta, è in particolare quello di fornire ai partecipanti una visione il più possibile completa e critica sulle questioni eticamente sensibili che sono suscettibili di divenire oggetto di scelta politica. In questa prospettiva si intende offrire una panoramica dei problemi che riguardano il nascere, il vivere e il morire, per orientarsi in tematiche di grande complessità come sono quelle tipiche di tali ambiti attraverso i principali riferimenti scientifici, bioetici e giuridici.

Il metodo didattico privilegia il coinvolgimento diretto degli studenti attraverso seminari, testimonianze qualificate, laboratori e dialogo informale. La Scuola è a numero chiuso e nella selezione dei candidati si privilegiano i giovani, garantendo pari opportunità di accesso alle donne e assicurando un’uniforme rappresentanza delle diverse aree del Paese.

Il programma

I docenti

Sede, orari e modalità d’iscrizione

<a name=”picchio”></a><span style=”color: #ff0000;”><strong>Antonella Picchio</strong></span><em>