Altro giro, signori, altro libro.

Laddove si gioca gratis, si vince forse, l’arbitro è scorretto, i punteggi ingiusti, il divertimento assicurato (?).

Moderatore: daniloalbini

Regole del forum
Le finalità di questo forum sono quelle di LeG.
La regola prima è quella sottoscritta con l'iscrizione allo stesso, le successive sono date dal civismo dei partecipanti stessi.
Le caratteristiche dell' intervento sono fissate dal moderatore di turno che, nel mio caso, sono:
fatevi leggere anche dal primo che capita qui per sbaglio, non citate troppo gli altri citate il vostro pensiero, rispettate i temi, non aprite cartelle doppie, poche arlecchinate grafiche ed ogni tanto ridete. Chiamasi fruibilità per tutti, scriventi e lettori.

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda paolo mit » 04/04/2011, 21:57

Oppure c'è un film relativamente recente che parla proprio di pirati morti viventi che alla luce della luna si rivelano essere scheletri che forse si intitola "La maledizione della luna" o qualcosa del genere. Ci lavora un attore famoso ma di cui non ricordo il nome, ricordo solo che era l'interprete maschile di "Chocolat" con Juliette Binoche. Trovato: Johnny Depp.
paolomit (roma)
Avatar utente
paolo mit
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 03/03/2011, 20:35

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda Umberto Umberto » 04/04/2011, 21:59

sei fuori strada: l'importante è il tesoro, non i pirati.
Un punto a Guido Maselli, ma .... che delusione!
(è un suggerimento)
Avatar utente
Umberto Umberto
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 08/03/2011, 11:28

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda paolo mit » 04/04/2011, 22:03

Colgo l'importanza del suggerimento, ma non mi viene in mente nulla. Ci penso.
paolomit (roma)
Avatar utente
paolo mit
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 03/03/2011, 20:35

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda paolo mit » 04/04/2011, 22:19

Dal cappello a cilindro dei miei ricordi (rari) è uscito fuori “Il tesoro della Sierra Madre” dove alla fine l’oro trovato torna, disperso dal vento, alla terra per morte prematura e provocata dei ricercatori. Ma sono poco convinto.
Continuo a pensare, ma escludo i film di animazione?
paolomit (roma)
Avatar utente
paolo mit
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 03/03/2011, 20:35

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda paolo mit » 04/04/2011, 22:32

Altro film, dove però c'è il lieto fine, è "La febbre dell'oro" di Chaplin, ma sono assolutamente perplesso e sicuro di essere ancora fuori strada (se ero fuori strada con "La ricerca dell'arca perduta"). Adesso mi è venuto in mente anche il "Codice Da Vinci".
paolomit (roma)
Avatar utente
paolo mit
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 03/03/2011, 20:35

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda paolo mit » 04/04/2011, 22:40

Me ne è venuto in mente un altro: "Questo pazzo, pazzo, pazzo mondo" con...tutti i meglio. Se non ricordo male finisce proprio con la delusione di Spencer Tracy.
paolomit (roma)
Avatar utente
paolo mit
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 03/03/2011, 20:35

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda Umberto Umberto » 04/04/2011, 23:06

Ma bravo! il rapinatore che muore in un incidente stradale, il nascondiglio del tesoro rivelato ai presenti, la polizia che aspetta per recuperare il malloppo, le collaborazioni e le discordie tra i cacciatori: proprio lui! Questo pazzo, pazzo,pazzo, pazzo mondo.
di cui caccia al tesoro era una specie di remake .....
Però, siccome era quello facile, sono solo 4 punti. Il bello viene adesso. Per intanto sapete che il film da indovinare è più recente di questo, per il resto .... escludete pure i film di animazione; gli attori sono attori in carne e ossa.
Avatar utente
Umberto Umberto
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 08/03/2011, 11:28

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda paolo mit » 05/04/2011, 1:08

O ho avuto un colpo di genio o una botta di pazzia.
In realtà ci stavo pensando, larvatamente, fin dal primo momento. Ma ricordavo solo la scena del riconoscimento per strada e della gola sgozzata. Poi, sempre larvatamente, mi è venuto in mente l'incidente in macchina (me l'hai ricordato tu descrivendo di nuovo il film "questo pazzo, pazzo mondo". Stavo per andare a letto quando mi sono ricordato il resto, in un lampo...di genio o di pazzia: la cassetta di sicurezza, gli strumenti di lavoro, la fine infelice in acqua.
Se non è questo, ti sfido a scoprire di cosa parlo. :mrgreen:
Ciao.
paolomit (roma)
Avatar utente
paolo mit
 
Messaggi: 282
Iscritto il: 03/03/2011, 20:35

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda Umberto Umberto » 05/04/2011, 11:57

L'idea del Maratoneta è interessante, ma purtroppo sbagliata. Comunque: giusta l'idea di cercare un genere di film molto diverso sia da quello del romanzo sia da quello del film indovinato.
Avatar utente
Umberto Umberto
 
Messaggi: 74
Iscritto il: 08/03/2011, 11:28

Re: Altro giro, signori, altro libro.

Messaggioda Guido Maselli » 05/04/2011, 16:22

So già che mi dirai acqua, che più acqua non si può.....Titanic?
Il morto c'è, la grana (diamante) pure ed un po' di gente che lo vuole recuperare.
Va beh ho sparato senza gran convinzione.
Giacqui con due signore: Vittoria e Sconfitta. Entrambe fingevano.
Avatar utente
Guido Maselli
 
Messaggi: 607
Iscritto il: 07/06/2010, 23:01

PrecedenteProssimo

Torna a Venghino, signori, venghino

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite

cron