Diventa Socio
Ansa.it

Riforme: Grillo e Casaleggio, svolta autoritaria

30 marzo 2014

Vertici Cinque Stelle sottoscrivono appello Zagrebelsky. Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sottoscrivono l’appello di Zagrebelsky e altri contro le riforme. Sono una “svolta autoritaria” dicono i Cinque Stelle. “Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato”, dice l’appello ripreso sul blog. ”Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere [...]

AGI.it

Riforme: Zagrebelsky-Rodota’, fermare ‘svolta autoritaria’

30 marzo 2014

“Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato dalla sentenza della Corte costituzionale per creare un sistema autoritario che da’ al presidente del Consiglio poteri padronali”. “Bisogna fermare subito questo progetto, e farlo con la stessa determinazione con la quale si riusci’ a fermarlo quando Berlusconi [...]

Ansa.it

Riforme: Zagrebelsky, svolta autoritaria

30 marzo 2014

Progetto stravolge Costituzione, a premier poteri padronali - ”Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato dalla sentenza della Corte costituzionale (n. 1 del 2014), per creare un sistema autoritario che dà al presidente del Consiglio poteri padronali”. Si legge in un appello di Libertà e Giustizia [...]

Il Fatto Quotidiano.it

Riforme, Grillo e Casaleggio firmano appello Zagrebelsky: “Svolta autoritaria”

30 marzo 2014
Redazione

I due cofondatori del Movimento 5 Stelle annunciano sul blog il loro sostegno al documento firmato da Lorenza Carlassare, Alessandro Pace, Salvatore Settis, Elisabetta Rubini e altri: “Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra costituzione”. Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sottoscrivono l’appello di Zagrebelsky e altri contro le riforme. Sono una “svolta autoritaria” dicono [...]

lastampa.it

Il M5S sulle barricate con Zagrebelsky “Svolta autoritaria sulle riforme”

30 marzo 2014

Dopo l’affondo del presidente del Senato Pietro Grasso di questa mattina, ecco ergersi un’altra barricata contro le riforme costituzionali, tra cui quella del Senato, volute dal governo Renzi.
Il MoVimento Cinque Stelle si unisce alla battaglia «in difesa della Costituzione» di Libertà e Giustizia e dalle “colonne” del suo blog sottoscrive e diffonde l’appello di Gustavo [...]

Fattoquotidiano.it

Carlassare: “Sì di Grillo a nostro appello? Sia spunto contro autoritarismo dentro M5S”

30 marzo 2014
David Marceddu

“Sono contenta che ci sia una larga adesione – ha detto Lorenza Carlassare – ciò dimostra come il rischio di una involuzione autoritaria sia presente. Sono contenta che lo condividano persone che mi sembra tendano a gestire in modo padronale e autoritario un movimento che ritengo molto interessante.

Repubblica.it

Grillo e Casaleggio sottoscrivono l’appello di Zagrebelsky: “Riforme, svolta autoritaria”

30 marzo 2014

Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sottoscrivono l’appello di Gustavo Zagrebelsky e altri firmatari contro le riforme. Sono una “svolta autoritaria” dicono i vertici dei Cinque Stelle, che aderiscono per la prima volta a un’iniziativa politica, benché promossa da un intellettuale, esterna al Movimento. “Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte [...]

Il Fatto Quotidiano

“E’ la Costituzione di Boschi e Verdini”

30 marzo 2014
Emiliano Liuzzi
Sandra_Bonsanti_stampa_estera

Libertà e Giustizia parla di una svolta autoritaria, inaccettabile se in ballo c’è la democrazia parlamentare, la Costituzione. Sandra Bonsanti, da qualche lustro guida l’associazione, ma fu anche tra i pochi giornalisti a prendere le distanze da quella che era la grande ubriacatura del craxismo. Lo faceva a testa alta. Ieri, come oggi. Perché il disegno di Renzi non è dissimile da quello di Giuliano Amato e Bettino Craxi.

beppegrillo.it

La svolta autoritaria

30 marzo 2014
Beppe Grillo e Roberto Casaleggio

Sosteniamo l’appello “La svolta autoritaria” che riportiamo integralmente.
Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio

“Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato dalla sentenza della Corte costituzionale n. 1 del 2014, per creare un sistema autoritario che dà al presidente del Consiglio poteri padronali. Con la prospettiva di un monocameralismo [...]

L'adesione

Revelli: contrastare il progetto è dovere di ogni democratico

30 marzo 2014
Marco Revelli
revelli

Il tentativo di manomissione della nostra Costituzione e l’ affermazione di una sorta di plebiscitarismo personalistico basato sul rapporto diretto tra il leader e la massa, incarnato da Matteo Renzi, è una forma di populismo tanto più pericolosa proprio perché sostenuta e promossa da un partito che pretende di portare nel nome il termine “democratico”.