Diventa Socio
Il Fatto quotidiano

Grillo firma contro la “svolta autoritaria”

31 marzo 2014
Valeria Pacelli

Per la prima volta Beppe Grillo appoggia un’iniziativa politica lanciata da altri: ha dichiarato sul suo blog che sottoscriverà l’appello di Libertà e Giustizia firmato dall’ex presidente della Corte costituzionale Gustavo Zagrebelsky e da altri giuristi contro le riforme costituzionali volute dal governo. Un appello pubblicato dal Fatto Quotidiano sulla prima pagina di venerdi 28 [...]

L'adesione

“E’ meglio perdere in piedi che vincere in ginocchio”

31 marzo 2014
Paola Patuelli

Sottoscrivo, senza dubbio alcuno. Siamo di fronte all’ultimo paradosso italiano. Riusciremo a fermare, questa volta, lo stravolgimento della Costituzione che nel 2006 – non un secolo fa – abbiamo impedito a Berlusconi di compiere?
Pensavamo che i partiti – almeno alcuni – avessero compreso che la Costituzione “va maneggiata” con prudenza e con giudizio. Non è [...]

L'adesione

Giustizia e Libertà

31 marzo 2014
Antonio Caputo

Comunico l’adesione all’appello, auspicando che si dia corso  ad iniziative coordinate intese a mobilitare persone e associazioni. Cordialmente.
Avv. Antonio Caputo Coordinatore della Federazione nazionale dei Circoli di Giustizia e Libertà
Torino
 

L'adesione

Viva la Costituzione di Rovigo

31 marzo 2014
Rosanna Cavazzini

Carissimi amici, cara Bonsanti
come presidente di ‘Viva la Costituzione’ associazione di Rovigo vostra socia, e a titolo anche personale, voglio aggiungere al vostro lodevolissimo appello-denuncia anche la mia e nostra voce. Siamo con voi, con i costituzionalisti e le personalità che hanno tenuto alta la testa e che oggi sono in campo per dire no [...]

Corriere della Sera

I 5 Stelle firmano l’appello di Rodotà. Ecco la nuova strategia di Grillo

31 marzo 2014
Emanuele Buzzi

I due leader lo annunciano, appunto, con un poche parole — «Sosteniamo l’appello “La svolta autoritaria” che riportiamo integralmente» — e lasciano spazio poi ai contenuti dell’iniziativa. «Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato dalla sentenza della Corte costituzionale n. 1 del 2014, per creare un sistema autoritario che dà al presidente del Consiglio poteri padronali», si legge nel testo.

La Repubblica

Grillo con Zagrebelsky: no alla legge

31 marzo 2014

Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio firmano un appello scritto da Libertà e Giustizia che vede tra i primi firmatari Gustavo Zagrebelsky, Nadia Urbinati e Stefano Rodotà. Il titolo del manifesto è “Verso la svolta autoritaria”. Il testo denuncia: «Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato dalla sentenza della Corte costituzionale (che ha bocciato il Porcellum, ndr) per creare un sistema autoritario che dà al premier poteri padronali».

Corriere.it

«Sulle riforme una svolta autoritaria»

30 marzo 2014

Rodotà e Zagrebelsky guidano la protesta contro il progetto di revisione della Costituzione: «Darà al premier poteri padronali». «Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato dalla sentenza della Corte costituzionale (n. 1 del 2014), per creare un sistema autoritario che dà al presidente del Consiglio poteri [...]

SkyTG24.it

Grillo e Casaleggio contro le riforme: “Svolta autoritaria”

30 marzo 2014

I leader del M5S sottoscrivono l’appello di Rodotà e Zagrebelsky. “Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un Parlamento esplicitamente delegittimato”, recita il documento ripreso sul blog. Le opposizioni si preparano a dar battaglia, e non solo sulla riforma del Senato. Renato Brunetta ai microfoni di Sky TG24 parla di [...]

RaiNews.it

Grillo e Casaleggio contro Renzi: “Le riforme sono una svolta autoritaria”

30 marzo 2014

I due leader del Movimento 5 Stelle aderiscono all’appello di Zagrebelsky. Il comico genovese sul blog: “Stravolgono la costituzione” . Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sottoscrivono l’appello di Zagrebelsky e altri contro le riforme. Sono una “svolta autoritaria” dicono i Cinque Stelle. “Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la nostra Costituzione da parte di un [...]

L'Huffington Post

Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio: “Le riforme? Una svolta autoritaria”

30 marzo 2014

Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio sostengono l’appello “La svolta autoritaria”, firmato, tra gli altri, da Gustavo Zagrebelsky e Stefano Rodotà. I due leader riportano il loro sostegno al manifesto pubblicandolo interamente sul blog. Ecco il post completo: Sosteniamo l’appello “La svolta autoritaria” che riportiamo integralmente. Beppe Grillo, Gianroberto Casaleggio. ”Stiamo assistendo impotenti al progetto di stravolgere la [...]