Diventa Socio
La Gazzetta di Modena

Una lezione di onestà riempie piazza XX Settembre

3 giugno 2014
Chiara Bazzani
PiazzaModena

«La corruzione non è un fatto volontario da cui ci si può allontanare solo perché lo si decide. La realtà è che la diffusione della corruzione è diventata un humus nella vita politica e sociale dell’Italia»: queste le parole del giurista Gustavo Zagrebelsky intervenuto in chiusura della manifestazione “Per un’Italia libera e onesta. Ripartiamo dalla Costituzione” , organizzata dall’associazione Libertà e Giustizia, di cui è presidente onorario.

Il Fatto Quotidiano

“Nessuna elezione può stravolgere la legalità”

3 giugno 2014
David Marceddu
Gruppopalco

Alla fine erano tre mila le persone giunte in piazza XX settembre per il secondo raduno di Libertà e Giustizia, l’associazione guidata da Sandra Bonsanti e Gustavo Zagrebelsky in occasione della festa della Repubblica. E in una Modena semivuota per il ponte del 2 giugno, non era un risultato scontato. Per di più ad appena una settimana dal plebiscito renziano alle elezioni europee, da quel 41% che, in teoria, dovrebbe aver messo a tacere questi che il premier Matteo Renzi chiamò i “parrucconi”.

Corriere della Sera

Rodotà e il verdetto delle urne: non arrendiamoci

3 giugno 2014
Rofotà-Modena

Nel suo discorso, il giurista Rodotà — commentando l’esito delle elezioni europee — ha invitato gli italiani a non arrendersi all’«inattività» e a mantenere sempre la guardia alzata: «Non possiamo cedere a una sorta di strisciante senso comune, all’attesa rassegnata di quanti dicono che ormai le carte sono state ridistribuite, con questo ultimo voto, e non ci rimane che assistere alla partita».

Micromega.net

Se l’onestà è un venticello (un’aria che spira da Modena il 2 giugno)

31 maggio 2014
Rossella Guadagnini

Dedicato ai professoroni
“E l’idea mia è tutta qui: se le persone viziose sono tutte quante collegate tra loro e appunto perciò costituiscono una forza, allora basterà che le persone oneste facciano anche loro altrettanto”. Così Lev Tolstoi in “Guerra e pace”. Un’idea semplice ed efficace, una specie di legge del taglione della limpidezza, a cui [...]

Il Fatto Quotidiano

“La Carta esiste, Renzi non è un Principe”

30 maggio 2014
Silvia Truzzi
Stefano Rodotà

L’anno scorso incombeva la minaccia di scardinare l’articolo architrave, il 138 della Costituzione. Oggi il pericolo arriva dal combinato disposto di Italicum più riforma del Senato: Libertà e Giustizia organizza anche quest’anno una manifestazione in difesa della Carta, il 2 giugno a Modena. Tra i “professoroni” che parteciperanno c’è anche Stefano Rodotà

www.narcomafie.it

Per un’Italia libera e onesta, il 2 giugno a Modena

30 maggio 2014
pulpito_sito

Libertà e Giustizia ha organizzato, per lunedì 2 giugno, un importante appuntamento modenese per festeggiare la Repubblica e la Costituzione. Come si legge nel comunicato, “all’indomani delle elezioni europee e del grande risultato ottenuto dal Pd di Matteo Renzi, Libertà e Giustizia continuerà nell’impegno che ha assunto fin dalla sua fondazione nel 2002. Vigilare sui [...]

www.gruppoabele.org

2 giugno: Per un’Italia libera e onesta

30 maggio 2014

Il Gruppo Abele e i sostenitori de La via maestra aderiscono e invitano a partecipare alla manifestazione organizzata a Modena, da Libertà e Giustizia per i sett’antanni dalla liberazione del regime fascista.
L’Italia di oggi sembra aver tradito il grande sogno democratico dei padri fondatori: un paese devastato da corruzione e diseguaglianze insopportabili, mentre prolifera un [...]

LaSpeziaoggi.it

2 giugno: tutti a Modena con Zagrebelsky, Rodotà, Bonsanti

30 maggio 2014
Paola Settimini
pulpito_sito

Ci siamo quasi! L’appuntamento è per il 2 giugno a Modena per festeggiare la Repubblica e la Costituzione con Libertà e Giustizia, l’Anpi, il Gruppo Abele, Salviamo la Costituzione e tutte le piccole e grandi associazioni che hanno finora aderito. Tutti insieme “Per un’Italia libera e onesta”.
“Ci dicono che siamo degli integralisti perché richiamiamo questa [...]

Il Comitato in Difesa della Costituzione di Ravenna

Adesione al 2 giugno a Modena

29 maggio 2014
Paola Patuelli

COMUNICATO STAMPA
” Tutti a Modena con Zagrebelsky, Rodotà, Bonsanti”!
 Il Comitato in Difesa della Costituzione di Ravenna ha sempre festeggiato il 2 giugno, festa della Repubblica, in piazza del Popolo a Ravenna con la Costituzione in mano, o in altre piazze, come a Bologna lo scorso anno.
Il prossimo 2 giugno saremo a Modena con Libertà e [...]

Il Fatto Quotidiano

“Il nostro 2 giugno, contro la svolta autoritaria”

29 maggio 2014
Silvia Truzzi
bonsanti

C’è un’apparenza di democrazia – vedi le primarie – in realtà tutto è tenuto sotto controllo da un potere monolitico. Va di moda il paragone con la Dc: ma in quel partito c’era rispetto per le minoranze. Qualche giorno fa, a Pistoia, il professor Zagrebelsky ha citato una frase di Tocqueville che è davvero perfetta per questo momento politico: “La maggioranza vive in una perpetua adorazione di se stessa”.