Diventa Socio

Scontro Berlusconi-Consulta: le cifre smentiscono il premier

La Corte costituzionale “negazione della democrazia” perché boccia le leggi del governo Berlusconi? Vero niente: nei 19 mesi di questa legislatura le bocciature sono state meno del 12% delle leggi o di singole disposizioni varate dal governo di centrodestra e impugnate davanti alla Consulta. In altre parole, su 97 provvedimenti sottoposti al giudizio della Corte, [...]

Cure palliative, governo battuto due volte alla Camera

La battaglia ostruzionistica delle opposizioni ha strappato stamani alla Camera un duplice successo: prima hanno imposto, con tre voti di scarto, il rinvio dell’approvazione della proposta di legge del governo per gli enti locali (un provvedimento-palliativo che, tra l’altro, non affronta il problema della crisi finanziaria dei comuni in seguito all’abolizione dell’Ici), e poi hanno [...]

Di Girolamo: dimissioni e applausi E alla Camera l’ennesima fiducia

Doppietta invereconda del centrodestra. Al Senato sono state accolte le dimissioni di Nicola Di Girolamo (su cui pende ed ora può essere eseguito l’arresto per i collegamenti con la ‘ndrangheta) ma non, come chiedevano le opposizioni, la decadenza dall’incarico parlamentare. Mentre alla Camera il governo ha posto la (ennesima, siamo oltre trenta) questione di fiducia [...]

Bipolarismo, ovvero: emiciclo o aula all’inglese?

Curiosa una vicenda di centoquarant’anni addietro che vale la pena di rispolverare ora che il sistema politico italiano, Casini permettendo, si avvia verso un effettivo bipolarismo, pur – ripeto – tra tante contraddizioni e resistenze. E’ il 23 dicembre del 1870. Roma è oramai libera del dominio papale, e a Firenze (dove ancora siede il [...]

In carcere per l’inchiesta su Protezione, firma la perizia per il Consiglio di Stato

25 febbraio 2010

Ecco come vanno le cose a certi “periti terzi”, soprattutto se nominati – perché, a quale titolo? – nientemeno che dal Consiglio di Stato, che poi provvederà a pagare adeguatamente l’incomodo. Dunque l’ingegner Fabio De Santis, appena sbattuto in carcere nell’ambito della tempesta giudiziaria che si è abbattuta sulla Protezione civile, era stato nominato “perito [...]

Se si vuole, il Parlamento conta: dopo la Protezione, l’Editoria

24 febbraio 2010

Due colpacci in sei giorni. E’ il bilancio positivo – e niente affatto scontato – dell’iniziativa delle opposizioni alla Camera, dapprima per cancellare lo scandaloso tentativo di privatizzare la Protezione civile attraverso la costituzione di una società per azioni (capitale saldamente in mano a Palazzo Chigi, mentre per tradizione e sicurezza il capitale di tutte [...]

Chi e perché è capo del Governo

22 febbraio 2010

“Il capo del Governo si macchiò ripetutamente durante la sua carriera di delitti che, al cospetto di un popolo onesto, gli avrebbero meritato la condanna, la vergogna e la privazione di ogni autorità di governo. Perché il popolo tollerò e addirittura applaudì questi crimini? Una parte per insensibilità morale, una parte per astuzia, una parte [...]

Depotenziato il decreto BertolasoPd: “Vince il Parlamento”

19 febbraio 2010

La lunga battaglia sulla Protezione civile è conclusa: la Camera ha approvato quel poco che resta del decreto originario del governo (via la privatizzazione, via gli scudi dai procedimenti giudiziari, via la fiducia-ricatto…) e il provvedimento torna la settimana ventura al Senato dove il centrodestra, dopo aver approvato alla cieca SpA, scudi ed altre misure [...]

Niente fiducia su “Protezione”Scontro tra Fini e il governo

18 febbraio 2010

Nuova e ancor più secca sconfitta del governo sulla legge per la Protezione civile. Dopo essere stato costretto a rinunciare alla privatizzazione attraverso la costituzione di una SpA, si è rimangiato anche la decisione di porre la fiducia sul decreto che, comunque, contiene ancora così gravi contenuti (primo tra tutti la mancata distinzione tra catastrofi [...]

Protezione civile, si va verso il voto di fiducia

17 febbraio 2010

L’approvazione finale di quel che resta del provvedimento sulla Protezione civile, una volta che il governo è stato costretto a rinunciare alla privatizzazione attraverso la SpA, avverrà tra venerdì e sabato o forse addirittura martedì prossimo. In discussione generale stanno parlando, oggi mercoledì, tutti i deputati del Pd e dell’Idv. Giovedì saranno poste ai voti [...]