#IoAccolgo

#IoAccolgo

#IoAccolgo: nasce a Rimini grazie a organizzazioni no profit e sindacati il comitato locale per l’abrogazione dei due decreti sicurezza e l’annullamento degli accordi con la Libia.

Simbolo della campagna nazionale: la coperta termica che i soccorritori danno ai migranti. I promotori riminesi: Arci, Ardea, Anolf, Anpi, Caritas, Cgil, Cooperativa Sociale Cento Fiori, Coordinamento Democrazia Costituzionale, Legambiente, Libera, Libertà e Giustizia, Manifesto contro l’odio e l’ignoranza, Papa Giovanni XXIII, Rete degli Studenti medi, Rimini Umana, Unione degli Universitari, Vite in Transito.

Rimini – Si è costituito anche a Rimini il comitato locale della campagna nazionale #IO ACCOLGO, la campagna che si prefigge l’abrogazione dei due decreti sicurezza e l’annullamento degli accordi con la Libia.  Lanciata presentando l’appello al Governo il 24 settembre e a papa Francesco nella Giornata del migrante il 29 settembre, la campagna a Rimini comprende nel comitato promotore Arci, Ardea, Anolf, Anpi, Caritas, Cgil, Cooperativa Sociale Cento Fiori, Coordinamento Democrazia Costituzionale, Legambiente, Libera, Libertà e Giustizia, Manifesto contro l’odio e l’ignoranza, Papa Giovanni XXIII, Rete degli Studenti medi, Rimini Umana, Unione degli Universitari, Vite in Transito. Ma il comitato è aperto anche ai singoli individui del nostro territorio.

L’impegno delle associazioni e di chi aderirà è di riaprire il dibattito nella società per modificare il sentire comune e le norme che negli ultimi anni stanno producendo effetti devastanti, in termini di violazioni dei diritti umani e di esclusione sociale dei richiedenti asilo e titolari di protezione, ed in termini di solidarietà e considerazione del prossimo nella vita quotidiana.

Il comitato locale #IO ACCOLGO di Rimini invita tutte le associazioni ed i cittadini del nostro territorio ad aderire alla campagna e sottoscrivere l’appello, online sul sito http://ioaccolgo.it o fisicamente presso le sedi locali delle associazioni del comitato locale di Rimini.

La campagna è facilmente riconoscibile dal simbolo adottato, che da oggi trovate esposto in tutte le sedi delle associazioni locali: la coperta termica dorata, la stessa che viene data dai soccorritori ai richiedenti asilo al loro arrivo.

Nei giorni scorsi #IO ACCOLGO RIMINI ha invitato tutti i Comuni della nostra provincia ad aderire alla campagna, attraverso una lettera inviata ai Sindaci che chiede di sottoscrivere l’appello e di esporre
la coperta termica.

Alleghiamo al presente comunicato il testo dell’appello, che precisa le richieste a Parlamento e Governo.

Rimini, 17 ottobre 2019

I rappresentanti del nostro territorio delle Associazioni:

Arci, Ardea, Anolf, Anpi, Caritas, Cgil, Cooperativa Sociale Cento Fiori, Coordinamento Democrazia Costituzionale, Legambiente Valmarecchia APS, Libera, Libertà e Giustizia, Manifesto contro l’odio e l’ignoranza, Papa Giovanni XXIII, Rete degli Studenti medi, Rimini Umana, Unione degli Universitari, Vite in Transito

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>