Falcone Montanari – “Primarie modello mediatico e ambiguo. Credibilità ha bisogno di regole”

Falcone Montanari – “Primarie modello mediatico e ambiguo. Credibilità ha bisogno di regole”

2 commenti

  • Illustre Montanari,

    lei insiste nell’errore negando l’utilità del professionismo in politica! Eppure è evidente che il prestigio internazionale si acquista proprio con l’anzianità di servizio, come ben dimostra frau Merkel, la donna più potente del mondo, che non ha perso, nei suoi circa 30anni di servizio per il suo paese, l’alta qualità del suo impegno e neppure l’umanità dimostrata accogliendo un milione di migranti nel 2016, che le sono costati un risultato elettorale in decrescita.

    Guidare un grande paese e la sua Cittadinanza, 60 milioni di persone, non è un compito per gente comune di buona volontà, è un impegno che richiede cultura, competenze, orientamento al bene comune, ma anche esperienza e prestigio internazionale.

    Paolo Barbieri

  • Illustre prof Montanari,
    a proposito di professionismo nella politica, lo stesso mister Corbyn che lei ama citare quale esempio di una Sinistra rigorosa e coerente, è ospite fisso della Camera dei Comuni dal 1983! Giusto giusto 34 anni perchè le sue qualità di uomo politico virtuoso, per nulla “oligarca” o capetto ambizioso e presuntuoso, possano essere apprezzate da persone di ogni ceto e censo.

    Ed anche Berlinguer e Moro furono professionisti che ebbero la loro permanenza in Parlamento interrotta prematuramente con sicuro danno per la qualità della nostra politica e delle istituzioni. E nessuno di altrettanto, pare abbia occupato il loro scranno.

    Non è il professionismo di persone rigorose ben orientate al bene comune, ma la mediocrità che ha asservito la politica e le istituzioni al proprio tornaconto di clan o personale, che è da evitare con la massima energia disponobile! E guai a pensare di “costruire nel tempo un nuovo spazio politico…” pensando di lasciare che una maggioranza mediocre esprima un governo altrettanto mediocre che possa continuare a condurre il Paese per altri 5 anni di degrado!

    Paolo Barbieri

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>