Palermo: inaugurato il 30 giugno il nuovo “Spazio LeG-Pa”

Palermo: inaugurato il 30 giugno il nuovo “Spazio LeG-Pa”

Carissimi,

Alla fine ce l’abbiamo fatta!

Per coloro i quali non hanno potuto esserci, sono lieto di comunicare che nel pomeriggio di oggi, 30 giugno 2016, si è finalmente inaugurato il nostro piccolo “Spazio LeG-Pa”.

Si conclude così il girovagare continuo alla ricerca di un salotto capace di ospitare le nostre riunioni; abbiamo una sede capace di ospitare non solo i nostri incontri di circolo, ma anche alcune iniziative compatibili con lo spazio a disposizione.

Ormai superato quasi del tutto il periodo utile per la raccolta firme, da martedì 5 luglio inizierà il percorso di preparazione del gruppo di lavoro LeG-referendum, che dal primo settembre p.v. costituirà la base del c.d. “Presidio informativo permanente”. Iniziativa aperta alla cittadinanza palermitana con il compito di fornire un’informazione la più dettagliata possibile del “Perché NO” al quesito referendario sulla Riforma Costituzionale e del “perché SI” all’abrogazione dei due quesiti sull’“Italicum”.

Anche se sui tempi di svolgimento dei referendum in oggetto cominciano a esserci incertezze di date (il Governo lascia trapelare la possibilità che rimettano mano all’Italicum… ), si arriverà comunque al dunque e sarà bene arrivarci tentando di sensibilizzare e convincere quante più persone possibili a bocciare gli obbrobri in questione.

Un caro saluto a tutti.

(*) Giuseppe Cataldo è il coordinatore del Circolo LeG di Palermo

1 commento

  • Ottimo lo spazio per le attibìvità dell’Associazione creato a Palermo dal solerte Coordinatore della Sezione cittadina. Che il raccolto sia roseo.
    Auguri !.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>