LA PUGLIA ALLA SFIDA DEL REFERENDUM DEL 17 APRILE

LA PUGLIA ALLA SFIDA DEL REFERENDUM DEL 17 APRILE

 

Vi presentiamo un video girato nel Salento in Puglia.

1 commento

  • TROVO SEMPLICEMENTE ASSURDO che tanti democratici partecipi e generosi, spendano il loro impegno e il loro ingegno in un modo tanto anacronistico. Perchè, in una Repubblica a “SOVRANITA’ POPOLARE”, altro non può essere l’intento di portare al seggio elettotrale 2, 3 o forse più volte, la maggioranza assoluta degli elettori per il quorum, circa 24 milioni di persone 2, 3 o forse più volte, solo e soltanto per cancellare qualche legge ritenuta pessima da molti, ma non da tutti, col rischio molto alto, in tempi di astensionismo crescente e di disparità di mezzi di comunicazione, di non riuscire a raggiungere questo quorum e quindi consacrare le leggi oggetto per volontà popolare referendaria. Tutto questo mentre basterebbe UNA SOLA VOLTA LA SOVRANITà POPOLARE RELIZZATA sotto una petizione formulata in modo tale da “imporre” al Parlamento suddito e delegato, quindi subalterno 2 volte, in modo assertivo, volitivo, propositivo, costruttivo, non solo la modifica delle leggi oggetto, ma molto altro tanto da cambiare il futuro del Paese! Proprio non riesco a capire questo tafazzismo democratico!

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>