Ugo Sposetti:ho raccomandato dei bisognosi davo una mano, come la Caritas”

 ROMA Senatore Sposetti, lei conosce Giulio Burchi?
«Sì, è un professionista emiliano. Di Modena. Molto affermato. Perché?»
Secondo un’’intercettazione dell’’inchiesta sui grandi appalti «Burchi avrebbe reperito incarichi in favore di persone indicategli da Sposetti» «Falso. Tutto falso. Non ho reperito incarichi»
E allora come spiega questa intercettazione con l’’ex presidente di Italferr?
«Mettiamo che io abbia segnalato un giovane ingegnere che cercava lavoro».
Mettiamo?
«L’’ho fatto, ma con persone assolutamente bisognose. Cittadini senza reddito. Disoccupati. Padri di famiglia che avevano necessità di uno stipendio».
Lei procurava lavoro?
«Ho solo provato a dare una mano, a rendermi utile. Un po’’ come fa la Caritas».
Ma è giusto che un parlamentare «in più occasioni» faccia delle segnalazioni?
«( Ci pensa). Quale sarebbe il disdoro morale di una simile condotta? ».
Me lo deve dire lei.
«Ho cercato, del tutto disinteressatamente, di fare qualcosa per delle persone che se la passano male. Purtroppo non per tutti il mio sostegno è stato utile: infatti molti di loro sono ancora a spasso».
Ora il suo nome è rimasto in qualche modo impigliato tra le maglie dell’’inchiesta. È preoccupato?
«Non proprio. Dovrei? Per avere segnalato un giovane in cerca di occupazione?».
Burchi dice, rivolto a lei: «Non faccio altro che l’’ufficio di collocamento! ».
«Non ricordo la frase».
Risulta agli atti.
«Se lo dice la Procura sarà vero».
Era un segno d’’insofferenza per le sue insistenze?
«Non saprei. Ma lui è uno che parla, parla, parla. Chissà quante altre cavolate avrà detto».
Burchi è iscritto al Pd?
«Penso di sì».
Il ministro Lupi si deve dimettere?
«Su questo non voglio dire niente. È un problema suo. E di Renzi».

la Repubblica

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>