Per un’Italia libera e onesta, il 2 giugno a Modena

pulpito_sitoLibertà e Giustizia ha organizzato, per lunedì 2 giugno, un importante appuntamento modenese per festeggiare la Repubblica e la Costituzione. Come si legge nel comunicato, “all’indomani delle elezioni europee e del grande risultato ottenuto dal Pd di Matteo Renzi, Libertà e Giustizia continuerà nell’impegno che ha assunto fin dalla sua fondazione nel 2002. Vigilare sui progetti di riforma istituzionale, elettorale, della giustizia, della libertà di informazione. Nella manifestazione del 2 giugno a Modena riaffermeremo con limpidezza e determinazione questo nostro impegno prioritario”. Durante la giornata, sul palco si alterneranno Gustavo Zagrebelsky, Sandra Bonsanti, Stefano Rodotà, Lorenza Carlassare, Marco Travaglio, Elisabetta Rubini, Carlo Smuraglia, Gian Carlo Caselli, Alberto Vannucci, Paul Ginsborg, Gaetano Azzariti e Roberta De Monticelli. Sarà inoltre presente Fabrizio Gifuni che reciterà brani sulla Resistenza e sulla libertà. Diverse le associazioni che hanno già manifestato la propria adesione: l’Anpi, il Gruppo Abele di don Luigi Ciotti, l’associazione “Salviamo la Costituzione: aggiornarla non demolirla” presieduta da Alessandro Pace, la Cgil, la Fiom e il Coordinamento per la Costituzione della Provincia di Modena. Gli organizzatori della giornata lanciano infine un appello: “Perché la manifestazione abbia successo, aiutaci a sostenere i costi”. È dunque possibile versare un contributo seguendo le istruzioni indicate a questo link: http://www.libertaegiustizia.it/per-un-italia-libera-e-onesta/contribuisci-anche-tu/ -

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>