Per un’Italia libera e onesta

2 giugno 2014
14:00 - 17:30

Città: Modena
Luogo:
Indirizzo: Piazza XX settembre

Settant’anni di libertà dal regime fascista. L’Italia di oggi sembra aver tradito il grande sogno democratico dei padri fondatori: un paese devastato da corruzione e diseguaglianze insopportabili, mentre prolifera un meccanismo oligarchico che crea consenso e chiede fedeltà.
“Ma questo sistema – dice Gustavo Zagrebelsky – è destinato presto a incepparsi verso una soluzione autoritaria oppure a risollevarsi con una ripresa democratica grazie alla reazione degli esclusi”.

Celebriamo la festa della Repubblica e della Costituzione per reagire e non darci per vinti.

PER UN’ITALIA LIBERA E ONESTA
Ripartiamo dalla Costituzione

sul palco (hanno per ora confermato):

GUSTAVO ZAGREBELSKY, SANDRA BONSANTI, STEFANO RODOTÀ, LORENZA CARLASSARE, MARCO TRAVAGLIO, GIANCARLO CASELLI, CARLO SMURAGLIA, ALBERTO VANNUCCI, ELISABETTA RUBINI, PAUL GINSBORG, ROBERTA DE MONTICELLI, GAETANO AZZARITI – FABRIZIO GIFUNI leggerà e reciterà pagine della nostra storia, MAURIZIO LANDINI invierà una video testimonianza

 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>