Perché la COSTITUZIONE?

7 ottobre 2013
17:30 - 19:30

Città: Pescara
Luogo: Sala Polifunzionale della Regione Abruzzo, Agenzia Promozione Cultura
Indirizzo: in via Tiburtina 97/25

L’incontro-dibattito si svolgerà lunedì 7 ottobre, ore 17.30 -19.30, nella Sala Polifunzionale della Regione Abruzzo, Agenzia Promozione Cultura, in via Tiburtina 97/25 (via Tiburtina, circa 200 mt, venendo dal centro, sulla sinistra entrare nel parcheggio dell’Iper SIMPLY, salire la scalinata fra il supermercato e la sede de “Il Centro” al primo piano e cercare l’Agenzia per la Promozione Culturale della Regione Abruzzo, Sala Polivalente – sarà mia cura inserire dei cartelli di indicazione indicazioni).

L’incontro-dibattito sarà guidato e moderato da:
Enzo Fimiani
Lorenzo Del Federico

Luigi Collevecchio
Sabato 12 ottobre alla manifestazione di ROMA dovremo essere in tanti e convinti. Ecco perché un incontro-dibattito. Dobbiamo conoscere, dobbiamo spiegarci, dobbiamo reagire! Il documento “la via maestra” di Lorenza Carlassare, don Luigi Ciotti, Maurizio Landini, Stefano Rodotà, Gustavo Zagrebelsky, sarà la base di dibattito; l’oggetto è la COSTITUZIONE Costituzione bistrattata, maltrattata, derisa, e fondamentalmente non applicata, ma pur sempre zattera di salvataggio della nostra democrazia. Ora un gruppetto di nominati, partendo dall’articolo di salvaguardia  138, titolo VI “garanzie costituzionali”, lavora per stravolgerla.
Ricordo a tutti che il BUS per ROMA parte alle ore 10.30 da via Benedetto Croce, n. 108 – Pescara, nei pressi della sede che cura l’organizzazione, (per quanti vengono da Chieti e provincia è possibile una fermata alla Stazione di Chieti Scalo). Sono disponibili ancora posti. Nel caso fosse necessario saranno approntati altri BUS.Appuntamento a Roma il 12 ottobre alle ore 14 in piazza della Repubblica. Il corteo raggiungerà Piazza del Popolo dove alle 15.30 inizieranno gli interventi dal palco.

Alberto Bartolomeo Camiscioni

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>