Addio ad Angelo Reati, coordinatore di Bruxelles

angelo-reati_150pxEra appena succeduto a Daniela Murillo, alla guida del nostro circolo di Bruxelles. Angelo Reati, è caduto rovinosamente dalla sua amata bicicletta mentre era impegnato in una discesa vicino Orte (Roma) e nonostante la tempestività dei soccorsi, non ce l’ha fatta. Italiano residente in Belgio, milanese di origine, Angelo era ricercatore indipendente di economia politica. I suoi temi di ricerca sono stati le questioni di sviluppo economico di lungo periodo (le “onde lunghe”), il cambiamento strutturale, la teoria della produzione, la teoria del valore. Ha prestato servizio per lunghi anni alla Commissione Europea lavorando alla Direzione generale degli Affari economici. Il suo impegno nell’associazione è stato sempre di altissimo livello.
Tutta LeG si stringe con affetto alla moglie Rita e agli amici di Bruxelles.

1 commento

  • Ci mancheranno moltissimo le lunghe piacevoli chiacchierate, il suo intelligente contributo culturale, la sua disponibilità e accoglienza. Un amico prezioso

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>