Addio Fausta

Fausta Deshormes La Valle, giornalista, è sempre stata attiva nella Comunità europea, dove si è occupata soprattutto della questione femminile. Ha ricevuto numerosi prestigiosi premi, tra i quali:  il premio Mimosa d’Argento della Consulta Femminile di Roma (1984), il premio Minerva (1986), la medaglia d’oro della Fondazione Dragan, il trofeo del Consiglio Nazionale delle Donne Italiane e il premio ‘Europe et Liberté’ (1992). Membro fondatore del club ‘Femmes Actuelles’, vice-presidente del consiglio belga del Movimento europeo, membro dell’Institut Royal de Relations Internationales di Bruxelles e del consiglio direttivo della Fondazione europea delle donne. Fausta ha partecipato con grande passione all’attività del circolo di Roma, è stata socia storica di LeG . Tutti noi la ricordiamo con grande affetto.

Care Amiche ed Amici,

la nostra amica Fausta Deshormes La Valle se ne è andata, tra l’affetto e la presenza di tutti i suoi familiari, sapendo fino all’ultimo del nostro immenso affetto…
Ha lasciato per tutti i suoi amici queste parole:
Cari amici, 
Vi saluto. La vita è stata bella.
Fausta
La liturgia del commiato sarà alla Parrocchia di San Giuseppe in Nomentana, in Via F. Redi, 1, dove Fausta si è sposata, il martedi 5 febbraio alle ore11,00.
Manderemo un nostro cuscino di fiori e ringrazio Vito, che se ne occuperà.
Grazie, cara Fausta per tutte le battaglie civili 
che abbiamo combattuto insieme.
Riposa in pace, noi continueremo.
Massimo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>