Libertà e Giustizia: “Ripartiamo dalla Costituzione”. Ma il forum non si riempie

Presidi in tutta Italia, per spiegare “anche in modo teatrale”, gli articoli della carta Costituzionale: è la proposta lanciata da Umberto Eco dal palco del Mediolanum Forum di Milano.  E’ il luogo scelto dall’associazione “Libertà e Giustizia” (nata dieci anni fa) per promuovere il documento scritto da Gustavo Zagrebelsky, presidente onorario di LeG, che ricorda: “Le difficoltà in cui ci troviamo non derivano dalla Costituzione, ma dall’ignoranza, dal maltrattamento, dall’abuso, talora dalla violazione che di essa si sono fatti. Eppure lì si trova almeno la traccia della risposta ai nostri maggiori problemi”. Complici forse le manifestazioni studentesche e le primarie del centro-sinistra, gli spalti del forum di Assago non si riempiono, a differenza dell’evento al Palasharp di un anno e mezzo fa. Affollata la platea, che applaude gli interventi tra cui quello di don Virginio Colmegna, presidente della Casa della Carità e Maurizio Landini, segretario generale Fiom che ai nostri microfoni lancia un appello ai sindacati: “Torniamo alla Costituzione. Bosogna introdurre la democrazia anche nei luoghi di lavoro: cosa che adesso non c’è”.

Guarda il video
[HTML1]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>