Milano: Liberta’ e Giustizia, tutto pronto per manifestazione di domani ad Assago

Tutto pronto al Mediolanum Forum di Assago per la manifestazione di Liberta’ e Giustizia di domani, 24 novembre, che iniziera’ alle 14,30. I cancelli saranno aperti alle 12,30. Il presidente onorario di LeG, il giurista Gustavo Zagrebelsky, illustrera’ i temi del manifesto che vede nella Costituzione italiana lo strumento fondamentale per “ritrovare l’entusiasmo politico e uscire dalla crisi”. Un documento di denuncia sofferta sui mali che affliggono l’Italia. “La lotta di classe -afferma Zagrebelsky- pare diventare, o gia’ essere diventata lotta di casta, e a parti invertite: non degli sfruttati contro gli sfruttatori, ma degli sfruttatori contro gli sfruttati … Quanto di questa situazione si deve al fatto che nel Paese regnano corruzione e criminalita’?”.

Per spiegare l’origine e la responsabilita’ dell’”immensa ingiustizia” e, soprattutto, indicare le prospettive di una possibile “rinascita politica, etica e sociale” sul palco si alterneranno intellettuali, scrittori, docenti universitari, sindacalisti, giornalisti ed esponenti della societa’ civile. Sandra Bonsanti, presidente dell’associazione, il garante Umberto Eco, lo scrittore Roberto Saviano, il sindaco di Milano Giuliano Pisapia, che portera’ il saluto della citta’, la costituzionalista Lorenza Carlassare, il segretario della Fiom Maurizio Landini, gli storici Paul Ginsborg e Salvatore Settis, il presidente della Fnsi Roberto Natale, il sociologo Nando dalla Chiesa, Don Virginio Colmegna, i giornalisti Lirio Abbate, Gianni Barbacetto e Gad Lerner.

Il giovane attore siciliano Tindaro Granata presentera’ un brano del monologo “Antropolaroid” e sara’ trasmesso un video di Moni Ovadia. In collegamento da Palermo ci sara’ Serena Dandini. Presenti alla manifestazione i candidati alle primarie del centrosinistra per la regione Lombardia, Umberto Ambrosoli, Andrea Di Stefano e Alessandra Kustermann.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>