Solidarietà al giornalista greco Kostas Vaxevanis

Scriviamo alla Ambasciata Greca,
per esprimere la nostra viva protesta per l’arresto del giornalista Kostas Vaxevanis, “colpevole” di aver scoperto e pubblicato una lista di evasori fiscali.
Il Popolo Greco – a cui ci sentiamo particolarmente vicini in questo periodo di crisi economica e di sofferenza diffusa – sta patendo questa difficile fase anche per colpa della gigantesca evasione fiscale delle fasce più abbienti.
Nel denunciare questi evasori Kostas Vaxevanis ha svolto un’azione di grande valore sociale ed etico e quindi non può essere punito.  La libertà di stampa è un valore di civiltà, ampiamente consolidato nell’unione Europe, soprattutto per il giornalismo d’inchiesta.
Oggi saremo al Pantheon a difendere la libertà di stampa, minacciata anche dalla destra italiana, per anni guidata da un grande evasore.
E dal Pantheon chiederemo  l’immediata libertà di Kostas Vaxevanis, a cui esprimiamo la nostra piena solidarietà

1 commento

  • La mia solidarietà viva, contro l’arresto del giornalista Kostas Vaxevanis.
    Nessuno cittadino può essere giudicato colpevole, x aver rilevato un elenco dei colpevoli della crisi, anzi, va rispettato x il coraggio.

    Mi unisco in appello x chiedere l’immediata libertà di Kostas Vaxevanis.

    Padre Miney – Bologna

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


*

 caratteri massimo. Il testo eccedente verrà troncato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>